Concessioni stradali

D.Lgs. 285/1992 artt. 20-21-22-25-26-27-28-29-30-32-33.
Nuovo Codice della Strada.

L’ufficio si occupa dei seguenti procedimenti:

  • accessi stradali, tombamenti fossi;
  • costruzione recinzioni;
  • attraversamenti – allacciamenti per opere di fognatura, gasdotto,acquedotto, linee telefoniche ed elettriche;
  • occupazioni di suolo pubblico varie (ponteggi, potature piante, cantieri stradali ecc.) e esecuzione opere in area privata entro fasce di rispetto;
  • distributori di carburante;
  • ampliamenti fabbricati per opere prospicienti la strada ai sensi della delibera di C.P. n.84/1998;
  • muri di sostegno;
  • abbattimento piante dislocate in area di proprietà pubblica.

Le richieste per l’apertura e variazione di intersezioni (anche in caso di Piani Particolareggiati in cui il terreno verrà ceduto al Comune dopo l’esecuzione dei lavori) vanno presentate direttamente dal Comune al Servizio Manutenzione Opere Pubbliche.

Non si accettano domande pervenute dai singoli lottizzanti; Qualora l’intervento da realizzare riguardi solo l’esecuzione di recinzione fuori dal centro abitato e non esistano accessi lungo il fronte stradale, non dovrà essere presentata domanda ma dovranno solo essere rispettati gli artt. 16 e 17 del Codice della Strada (D.Lgs. 285/1992) e gli artt. 26 e 27 del Regolamento del Codice della Strada (D.P.R. 495/1992).

Si fa presente che chi volesse inviare le istanze a mezzo e-mail, saranno accettate istanze provenienti da poste elettroniche certificate, e sarà possibile inviando l’istanza all’indirizzo di posta certificata della Provincia di Modena: provinciadimodena@cert.provincia.modena.it

Imposta di bollo su istanze e provvedimenti (inclusa nei versamenti dovuti):
Modificato importo dell’imposta di bollo da 14,62 a 16,00 euro, con decorrenza 26/06/2013, per effetto della legge 24/06/2013, n. 71 di conversione del DL 26/04/2013, n. 43.

L’importo del versamento dovuto ammonta a:

  • € 71,00 per la richiesta di concessione per la realizzazione di opere fuori dal centro abitato, a titolo di spese istruttori, spese di sopralluogo e bollo virtuale per l’atto uscente;
  • € 30,00 per la richiesta di nulla osta (pareri intermedi) ai fini del rilascio dell’autorizzazione da parte del Comune competente in tratto urbano, a copertura delle spese per il  sopralluogo tecnico;

Marca da bollo:

  • la marca da bollo da € 16,00 va applicata su ogni richiesta avanzata a questa Amministrazione.

Si fa presente che chi volesse inviare le istanze a mezzo e-mail, saranno accettate istanze provenienti da poste elettroniche certificate, e sarà possibile inviando l’istanza all’indirizzo di posta certificata della Provincia di Modena: provinciadimodena@cert.provincia.modena.it

Pubblicato: 22 Novembre 2019Ultima modifica: 11 Marzo 2020