Pubblicità sulle strade e segnaletica stradale Online

Dal 15 Marzo 2022 le istanze secondo le consuete modalità (si legga “importante” sopra) potranno pervenire unicamente attraverso la procedura di “Concessioni stradali OnLine”.

Importante: Restano invariate le disposizioni

  • i soggetti privati/Ditte hanno l’obbligo di fare domanda ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 285/92 alla Provincia qualora i punti di installazione ricadano fuori dal centro abitato su strada provinciale
  • i Comuni e/o i SUAP competenti per territorio di fare richiesta di nulla osta ai sensi dell’art. 23 commi 4 e 5 D.Lgs. 285/92 qualora i punti di installazione ricadano in centro abitato su strade provinciali. Non verranno istruire istanze di nulla osta provenienti direttamente dai privati. I privati dovranno inoltrare domanda al Comune/SUAP competente.

La Provincia di Modena ha predisposto un sistema online di presentazione delle istanze riguardanti le seguenti tematiche:

Informativa riservata ai privati e alle Ditte per installazioni fuori dai centri abitati –

Pubblicità sulle strade (art. 23 D.Lgs. 285/92 Codice della Strada)

  • installazione di mezzi pubblicitari non luminosi
  • installazione insegna di esercizio non luminosa
  • installazione di mezzi pubblicitari luminosi
  • installazione di insegna di esercizio luminosa
  • rinnovo autorizzazione per mantenimento mezzo pubblicitario
  • installazione pre-insegna pubblicitaria
  • installazione di impianto pubblicitario in sostituzione dell’esistente precedentemente autorizzato
  • installazione mezzi pubblicitari temporanei
  • installazione e/o sostituzione insegna/mezzi pubblicitari negli impianti di distribuzione carburanti
  • richiesta di variazione del messaggio pubblicitario

Segnaletica stradale

  • installazione segnale art.134 D.P.R. 495/92 Segnali turistici e di territorio
  • installazione di segnale art.136 Segnali che forniscono indicazioni di servizi utili
  • installazione di un segnale turistico e di territorio per agriturismi d.g.r. 1185 /2015

Per la compilazione della domanda occorre essere in possesso di:

  • Indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) per le comunicazioni con l’Ente
  • Credenziali SPID, CIE o CNS, per l’accesso al portale per la compilazione della domanda
  • Firma digitale (Smart card/Smart Key) o la scansione di un documento di riconoscimento, per la firma della domanda. Il documento deve essere in corso di validità (carta di identità o passaporto o patente di guida) e prodotto fronte-retro in un unico file nel formato jpg o pdf
  • Attestazione comprovante il versamento degli oneri dovuti come da tabella riassuntiva sotto riportata (ricevuta del pagamento online PagoPA – Area Trasporti)
  • Marca da bollo di € 16,00

Ulteriore documentazione da allegare:

  1. Planimetria dello stato attuale con rilievo su entrambi i lati della strada della segnaletica, intersezioni, curve, e altri impianti pubblicitari e relative distanze dall’impianto richiesto in rapporto ai parametri stabiliti dal DPR 495/92 con particolare riguardo all’art. 51 dello stesso
  2. Estratto di Carta Tecnica Regionale in scala 1:5000 o estratto di mappa satellitare (ad esempio Google Maps, Bing Maps ecc.) con individuazione del luogo di posa e delle sue vicinanze
  3. Bozzetto a colori del messaggio da esporre
  4. Copia dell’autorizzazione rilasciata in precedenza (solo per “rinnovo autorizzazione per mantenimento mezzo pubblicitario“)

informativa riservata ai Comuni/SUAP –

Installazione di impianti pubblicitari (insegne, cartelli, locandine temporanee, striscioni e altri mezzi pubblicitari) in centro abitato

La domanda dovrà essere obbligatoriamente fatta dal Comune/SUAP competente per territorio. Non saranno istruite istanze pervenute direttamente dai privati.

Installazione di segnaletica artt. 134 e 136 in centro abitato: ai sensi dell’art. 37 del Codice della Strada la competenza al rilascio delle autorizzazioni è esclusiva del Comune competente per territorio anche per i tratti di strada provinciali. Non deve essere inoltrata richiesta alla Provincia.

Una volta inviata la domanda, essa non potrà più essere modificata con modalità online.
Pertanto eventuali integrazioni a domande già trasmesse devono essere inviate a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo:
provinciadimodena@cert.provincia.modena.it

Pubblicato: 31 Marzo 2021Ultima modifica: 23 Maggio 2022