Bando per la concessione di borse di studio A.S. 2022/2023

Borse di studio finanziate dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero dell'Istruzione. Presentazione della domanda Esclusivamente Online a partire dal 5 settembre 2022.

Con Delibera di Giunta n. 1114 del 14 luglio 2022 la Regione Emilia Romagna ha approvato i criteri e le modalità per la concessione delle Borse di Studio nell’anno scolastico 2022/2023 (L.R. 26/2001, D.LGS. n. 63/2017).

Con Atto del Presidente n. 133 del 27/07/2022 è stato approvato il Bando Provinciale per Borse di studio 2022/2023.

Destinatari del beneficio sono gli studenti residenti in Emilia Romagna iscritti ai percorsi per l’assolvimento dell’obbligo scolastico e del diritto dovere all’istruzione e alla formazione di età non superiore a 24 anni (nati a partire dal 01/01/1998 ad eccezione degli studenti certificati ai sensi della Legge n. 104/1992) in possesso di un ISEE famigliare in corso di validità rientrante nelle seguenti fasce di reddito: Fascia 1: Isee da € 0 a € 10.632,94 – Fascia 2: Isee da € 10.632,95 a € 15.748,78.

Le Borse di studio finanziate dalla Regione Emilia Romagna sono destinate a studentesse/studenti iscritti:

  • al primo e al secondo anno delle scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione (statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale);
  • al secondo anno e terzo dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) presso un organismo di formazione professionale accreditato per l’obbligo di istruzione che opera nel Sistema regionale IeFP;
  • alle tre annualità dei progetti personalizzati di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) di cui al comma 2, art. 11 della L.R. 5/2011 presso un organismo di formazione professionale accreditato per l’obbligo di istruzione che opera nel Sistema regionale IeFP;

Le Borse di studio finanziate dal Ministero dell’Istruzione sono destinate a studentesse/studenti iscritti:

  • all’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione e residenti sul territorio regionale;
  • all’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado dell’Emilia-Romagna e residenti in altre Regioni che erogano il beneficio secondo il criterio “della scuola frequentata”.

La presentazione della domanda di borsa di studio dovrà essere effettuata esclusivamente on line da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente il minore o dallo studente se maggiorenne, utilizzando l’applicativo ER.GO.

L’accesso all’applicativo ER.GO SCUOLA può essere effettuato unicamente tramite l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di identità digitale) e la CIE (Carta d’identità elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi).

Pubblicato: 26 Agosto 2022