Ufficio Associato del Contenzioso tributario e della consulenza fiscale (UAC)

L'ufficio sarà operativo fino al 30 aprile 2022

L’attività dell’Ufficio associato del contenzioso tributario – previsto dalla Delibera di Consiglio 109 del 24 luglio 2002 –  è finalizzata a:

  • coadiuvare i Comuni associati nella procedura contenziosa tributaria mediante la stesura degli atti ed il compimento degli adempimenti richiesti per la corretta partecipazione dei Comuni medesimi, sia come attori che quali convenuti, ai processi di 1° e 2° grado nonchè per eventuale ricorso per revocazione riguardanti i tributi locali.
  • fornire consulenza, pareri e assistenza al Comune medesimo in ordine all’esercizio della potestà impositiva.
  • provvedere all’attività di formazione tributaria e di studio al fine di addivenire all’armonizzazione dei regolamenti, della modulistica e dell’attività di controllo complessivamente intesa.
  • favorire la conoscenza e la messa a disposizione di giurisprudenza e dottrina sui tributi locali.
  • fornire consulenza in materie di nuova attribuzione ai Comuni, limitatamente ai riflessi sui tributi locali o all’espletamento dell’eventuale attività di controllo fiscale presupposta dalle nuove competenze attribuite.

Destinatari

Enti

Requisiti

L’attività dell’ufficio è rivolta agli enti (Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane) che hanno aderito o aderiranno alla convenzione.

Tempi

L’Ufficio Associato sarà operativo fino al 30.04.2022.
L’Ufficio potrà interrompere la propria attività anche per:

  1. esaurimento del fine per il quale è istituito;
  2. disposizione di legge;
  3. volontà di almeno ½ dei Comuni associati;

I Comuni hanno facoltà di recedere dall’associazione; l’avviso di recesso deve pervenire a mezzo di raccomandata al Presidente del Comitato di Gestione.

Scheda informativa

Orari Mattino:dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 13.00
Orari Pomeriggio:lunedì e giovedì dalle 14.45 alle 17.00
Telefono:059/209245
Indirizzo:Viale Martiri della Libertà, 34, Modena
PEC uac@cert.provincia.modena.it
Pubblicato: 28 Marzo 2022