Avviamento a selezione di N° 1 unità di personale a tempo determinato profilo “Operatore Tecnico di centro elettronico” CAT. B presso azienda USL Modena

La Provincia di Modena, Servizio Politiche del Lavoro, rende noto che procederà alla realizzazione di un avviamento numerico tramite chiamata con avviso pubblico per il seguente posto riservato a Disabili

Possono candidarsi esclusivamente le persone iscritte negli elenchi della Provincia di Modena.

Periodo di pubblicazione: dal  18/07/2016 al  16/08/2016

n. offerta 1795/2016
ente richiedente Azienda USL Modena
sede lavoro/indirizzo Servizio Bilancio – via San Giovanni del Cantone 23 Modena
n. posti 1
profilo professionale Operatore Tecnico CED – Cat. B
Mansioni Attività di supporto tecnico – informatico in relazione all’utilizzo delle tecnologie e degli applicativi per la dematerializzazione e la digitalizzazione
Contratto e orario tempo determinato durata un anno – ccnl comparto sanità – 36 ore settimanali
Formazione Assolvimento scuola dell’obbligo
Contenuto della prova Conoscenza dei principali strumenti dell’office automation: elaboratore testi e foglio elettronico. Costituisce titolo preferenziale la conoscenza del database.
Requisiti specifici e altre informazioni I candidati dovranno essere in possesso dei requisiti generali di ammissione al pubblico impiego:

  1. cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni previste dalle leggi vigenti. ai sensi dell’art. 38 d.lgs 165/01 e s.m.i. possono altresì partecipare i cittadini degli stati membri dell’unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno ce per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; i cittadini di altri stati devono, comunque, avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana.
    Ai sensi dell’art. 3 del Dpcm n. 174 del 7/2/1994 i cittadini di altri paesi dell’unione europea devono godere dei diritti civili e politici degli stati di appartenenza o provenienza;
  2. idoneità alla mansione specifica; il relativo accertamento sara’ effettuato prima dell’immissione in servizio, in sede di visita preventiva ex art. 41 D.lgs 81/08
  3. assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione di rapporto d’impiego con una pubblica amministrazione.

Modulistica

Pubblicato: 15 Luglio 2016Ultima modifica: 07 Maggio 2020