Temi

Turismo e Cultura

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

I Castelli di Modena

La provincia di Modena accoglie uno straordinario numero di castelli, sorti in epoche diverse per il controllo del territorio, da sempre crocevia di percorsi che collegano la penisola, da nord a sud, da est a ovest.

I castelli, strutture di riferimento per le loro comunità non solo in passato ma anche ai nostri giorni, rappresentano uno straordinario patrimonio di cultura: ciascuno di essi, infatti, possiede una sua specificità storica, artistica, ambientale, e costituisce una tessera preziosa e unica nel mosaico dei tesori artistici del territorio.

La Provincia di Modena coordina, attraverso un Protocollo d'intesa sottoscritto con i 17 enti aderenti,  la rete dei Castelli di Modena, che si pone la finalità di realizzare un programma di recupero, gestione, valorizzazione culturale e turistica dei castelli di Modena che ne valorizzi le vocazioni, l'identità culturale ma anche i servizi, le strategie d'accoglienza, le potenzialità per costruire un sistema territoriale di attrazione culturale e turistica. 

Sono Enti promotori la Provincia di Modena e i Comuni di: Carpi, Castelvetro di Modena, Finale Emilia, Fiorano Modenese, Formigine, Mirandola, Montefiorino, Montese, Pavullo nel Frignano, Pievepelago, San Felice sul Panaro, Sassuolo, Sestola, Spilamberto, Fondazione Campori di Soliera, Fondazione di Vignola.

I Castelli aderenti al circuito sono

  • Castello delle Rocche, Finale Emilia;
  • Rocca di San Felice sul Panaro;
  • Castello dei Pico, Mirandola;
  • Palazzo dei Pio, Carpi;
  • Castello Campori, Soliera;
  • Castello di Formigine;
  • Rocca Rangoni, Spilamberto;
  • Rocca di Vignola;
  • Castello di Levizzano, Castelvetro;
  • Castello di Spezzano, Fiorano Modenese;
  • Castello di Montegibbio, Sassuolo;
  • Castello di Guiglia;
  • Castello di Montecuccolo, Pavullo nel Frigrano;
  • Rocca di Montefiorino;
  • Castello di Montese;
  • Castello di Sestola;
  • Castello di Roccapelago, Pievepelago
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 25 ottobre 2011
data di modifica: mercoledý 26 ottobre 2011