Temi

Ambiente

ti trovi in: Temi | · Ambiente · Forestazione
  • []

    Boschi e foreste in Provincia di Modena

    Le aree forestali ricoprono circa un quarto del territorio provinciale e si trovano soprattutto in montagna e in collina, dove caratterizzano in modo determinante il paesaggio. La superficie forestale riportata nella Carta forestale della provincia di Modena (PTCP 2009) provinciale ammonta a circa 65.100 ettari, corrispondente al 24,2% del territorio provinciale. La situazione forestale provinciale in realtà è estremamente eterogenea e varia dalla pianura alla collina e alla montagna e anche da comune a comune. Il tasso di boscosità medio delle aree di pianura non supera infatti il 2 % (1,6%), quello della bassa collina si attesta sul 12%, quello dell’alta collina sul 34%, mentre quello delle aree montane raggiunge il 48%.

    La gestione tende oggi a perseguire una multifunzionalità del bosco che tiene conto anche degli aspetti conservativi della biodiversità e del paesaggio, nonché della fruizione turistico-ricreativa per il beneficio di tutti e per lo sviluppo economico delle realtà locali. Dalla multifunzionalità alla gestione sostenibile, attraverso gli habitat forestali della rete ecologica Natura 2000 e gli studi sulla biodiversità, sullo stoccaggio del carbonio, sul ruolo mitigatore dei dissesti climatici e del ciclo dell'acqua, la Regione e gli Enti delegati perseguono funzioni di protezione ambientale, ricreative, didattiche e culturali, servizi questi che le foreste del terzo millennio, vere fonti insostituibili di materia, energia e vita, dovranno incrementare in armonia con le produzioni legnose e non legnose.

Approfondimenti