Temi

Turismo e Cultura

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 - Asse IV

Incentivazione di interventi rivolti alle piccole imprese, singole o associate, operanti nei settori del turismo, commercio e servizi connessi agli interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale da realizzarsi da parte dei soggetti pubblici e indicati nel PVPT.

Immagine corrente

Il Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 Competitivita' e Occupazione della Regione Emilia-Romagna è stato approvato dalla Commissione Europea il 7 agosto 2007 con decisione C(2007) 3875 e prevede risorse per quasi 350 milioni di euro, con il cofinanziamento del Fondo europeo di sviluppo regionale FESR.
In coerenza con le strategie di Lisbona e Goteborg, il POR FESR 2007-2013 punta a favorire gli interventi di ricerca e innovazione, promuovendo la qualità dello sviluppo economico in un'ottica sostenibile.

Il Programma Operativo Regionale si articola in 5 Assi prioritari.

L'Asse 4 ha l'obiettivo di valorizzare e promuovere il patrimonio ambientale e culturale della regione come motore dello sviluppo socio-economico e opportunità per la diffusione del turismo sostenibile. Il Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 Competitività e Occupazione della Regione Emilia-Romagna è stato approvato dalla Commissione Europea il 7 agosto 2007 con decisione C(2007) 3875 e prevede risorse per quasi 350 milioni di euro, con il cofinanziamento del Fondo europeo di sviluppo regionale FESR.
In coerenza con le strategie di Lisbona e Goteborg, il POR FESR 2007-2013 punta a favorire gli interventi di ricerca e innovazione, promuovendo la qualità dello sviluppo economico in un'ottica sostenibile.

Il Programma Operativo Regionale si articola in 5 Assi prioritari.

L'Asse 4 ha l'obiettivo di valorizzare e promuovere il patrimonio ambientale e culturale della regione come motore dello sviluppo socio-economico e opportunità per la diffusione del turismo sostenibile.

L'Asse si articola in tre attività:

  • Attività IV 1.1. Interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale
  • Attività IV 1.2  Promozione integrata del patrimonio ambientale e culturale
  • Attività IV 2.1  Sostegno alla qualificazione delle attività di servizi a supporto della fruibilità del patrimonio culturale e ambientale

Per il raggiungimento di questo obiettivo, ciascuna Provincia è stata chiamata a predisporre un Programma di Valorizzazione e Promozione del Territorio (PVPT) che definisca le linee strategiche per la valorizzazione e la fruizione delle risorse ambientali, storiche, artistiche, architettoniche del proprio territorio e in cui siano inserite le proposte specifiche di intervento,  negoziate con gli enti locali e la Regione, in coerenza con le finalità del POR e dell'Asse IV. Tale strumento traduce in elemento programmatorio un percorso che conduce all'identificazione delle risorse oggetto degli interventi di valorizzazione, esplicitandone l'integrazione all'interno di un disegno strategico articolato a livello locale ed evidenziandone le ricadute sull'economia dei territori e sulla loro attrattività e competitività, in un'ottica di turismo sostenibile.   Con Delibera di Giunta Regionale n. 195/2009 del 23 febbraio 2009 il PVPT è stato approvato dalla Regione insieme agli interventi proposti.

L'Attività IV 2.1, secondo il bando approvato dalla Regione Emilia Romagna con delibera n. 445 del 6 aprile 2009,  prevede l'incentivazione di interventi rivolti alle piccole imprese, singole o associate, operanti nei settori del turismo, commercio e servizi connessi agli interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale da realizzarsi da parte dei soggetti pubblici e indicati nel PVPT.
Gli interventi dovranno essere realizzati nelle aree indicate nel Programma di Valorizzazione e Promozione del territorio (PVPT) o dovranno essere strettamente funzionali o connessi alla migliore fruizione del bene oggetto di intervento pubblico individuato nel PVPT.

L'agevolazione consiste in un contributo in conto capitale dal 30% al 50% della spesa ammessa (per un importo massimo di 200.000,00 euro) concesso secondo la regola "de minimis".
Il costo complessivo dell'intervento non può essere inferiore a 30.000,00 euro.

Scheda informativa

Scheda informativa
Persona referente
Jessica Bertoni
Istruttore - Regionale distaccato presso la Provincia
Tel. 059.200.006
 E-mail bertoni.j@provincia.modena.it

chiusura della tabella

Documentazione allegata

Documenti

Delibera di Giunta Provinciale 140/2009
Approvazione dello schema di convenzione fra regione emilia romagna e provincia per l'attuazione delle attività previste dall'azione iv 1.1. interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale
data dell'ultimo aggiornamento: mercoledý 29 giugno 2011
TestoDelibera_140.pdf (146Kb)
Testo approvato con Delibera di Giunta Provinciale 140/2009
Approvazione dello schema di convenzione fra regione emilia romagna e provincia per l'attuazione delle attività previste dall'azione iv 1.1. interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale
data dell'ultimo aggiornamento: mercoledý 29 giugno 2011
proposta_del_DELG_2009_144[1].pdf (126Kb)

Allegati

Programma di Valorizzazione e Promozione del Territorio (PVPT)
Adottato con Delibera di Consiglio n. 9 del 28/01/2009 e con Delibera n. 140 del 17/03/2009
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 17 aprile 2009
PVPT Provincia di Modena.pdf (720Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 17 aprile 2009
data di modifica: venerdý 8 novembre 2013