Temi

Patrimonio

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 343 del 22/7/2019

Caserma Fanti\3 - L'ex palazzina di PS ceduta
In origine un mulino costruito dai Benedetini

L'immobile "ex Palazzina di Ps", veduta di recente dalla Provincia, ha una superficie commerciale complessiva di circa 1.250 metri quadrati; era chiamato la "Palazzina del Mulino di San Pietro", in quanto in origine era un mulino ad acqua costruito dai monaci benedettini del convento di San Pietro alla metà del '700.

Per diversi anni affittato al ministero dell'Interno, l'edificio è stato utilizzato  fino al 2016 dalla Provincia come sede di uffici; dopo il passaggio di diverse competenze alla Regione e la conseguente razionalizzazione delle sedi era rimasto inutilizzato.

L'immobile "ex Palazzina di Ps" si sviluppa su quattro piani, ha una superficie commerciale complessiva di circa 1.250 metri quadrati; ha l'accesso principale da viale Rimembranze n. 12 e un accesso secondario dal civico 113 di via Saragozza.

Il lato nord dell'immobile confina con il complesso immobiliare dell'"ex Caserma Fanti", il lato est si  affaccia  sul  Parco  monumentale  delle  Rimembranze;  il  lato  sud  si  affaccia  sul  Viale Rimembranze mentre il lato ovest si affaccia su Via Saragozza.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/7/2019
Numero
343
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedý 22 luglio 2019
data di modifica: martedý 30 luglio 2019