Temi

Sport

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 172 del 6/4/2016

Serramazzoni\1 - Le iniziative dedicate al giro d'Italia
Domenica 10 aprile piste per tappini e bici per bambini

A Serramazzoni domenica 10 aprile sarà una giornata dedicata al passaggio del Giro d'Italia 2016 previsto il 17 maggio.

Le iniziative, in concomitanza con la festa di Carnevale (vedi comunicato n.173), prendono il via alle ore 9 del Giro d'Italia a tappini con le immagini dei campioni del ciclismo, sulla pista appositamente allestita fino alle 18 in piazza Torquato Tasso che ricostruisce la tappa del giro che transiterà a Serramazzoni; un'occasione divertente per recuperare un gioco antico, sognando per qualche minuto di essere Gimondi, Adorni, Moser, Saroni, Bitossi, Baronchelli; i più giovani, a partire dai ragazzi delle scuole elementari, potranno scoprire come si giocava una volta, senza playstation e videogiochi.

Sia per la categoria giovani, sia per quella degli adulti saranno messi in palio riproduzioni artigianali delle maglie rosa del vincitore del Giro e quelle verdi per il vincitore del Gran premio della montagna.

«Il passaggio del Giro - sottolinea Roberto Rubbiani, sindaco di Serramazzoni  - rappresenta una opportunità  dal punto di vista turistico ma anche per promuovere la cultura della bicicletta soprattutto tra le nuove generazioni».

Il programma prosegue alle ore 16 con l'apertura di un circuito, in via Roma che sarà chiusa nel centro del paese, disegnato per i più piccoli, chiamato "Giro d'Italia con le rotelline", dedicato alle bici per bambini in collaborazione con l'Associazione ciclistica Serramazzoni.

Sempre sul filo della memoria dei giochi del passato, sempre in via Roma, nel pomeriggio, saranno organizzate anche gare di velocità facendo rotolare una ruota guidata con un bastone.

Tutte le iniziative fanno parte del cartellone promosso dai Comuni modenesi attraversati dalle due tappe del Giro d'Italia del 17 e 18 maggio che prevede mostre, conferenze con i campioni del ciclismo, raduni, gare, un sito Internet (www.modenaeilgiro.it), oltre a diverse iniziative per promuovere la cultura della bicicletta anche attraverso l'utilizzo dei social.

E Serramazzoni ospiterà il 14 e 15 maggio anche una mostra delle biciclette storiche e di materiale tecnico utilizzato dai grandi ciclisti del passato in collaborazione con l'associazione Polverosa.

La pista per tappini sarà riproposta a Modena, sabato 14 maggio al Parco Ferrari, e a Sestola, domenica 15 Maggi in piazza Torre.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
6/4/2016
Numero
172
Ora
16
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 6 aprile 2016
data di modifica: giovedý 7 aprile 2016