Temi

Sport

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 145 del 24/3/2016

Stazioni sci\4 - Servono nuovi rifugi e servizi
Navette, parcheggi, riqualificare le strutture

Per migliorare l'offerta di servizi nell'Appennino modenese, il piano della Provincia individua anche la necessità di realizzare nuovi  rifugi con una funzione sia invernale che estiva.

Le aree suggerite nella proposta sono al Cimoncino nella zona della ex stazione intermedia, nella località Belladonna al lago della Ninfa e alle Polle di Riolunato alla stazione di arrivo ex Polle Valcava.

Il piano, inoltre indica a Montecreto la sistemazione della pista Esperia, la sostituzione dello skilift Cervarola con una seggiovia e la sistemazione e qualificazione del rifugio Cervarola.

Una delle carenze principali individuate dalla Provincia è la mancanza di servizi igienici sulle piste per gli sciatori. Per questo si propone di allestire nuovi locali a basso impatto ambientale nei punti maggiormente frequentati: tra questi figurano l'ex stazione intermedia del Cimoncino, l'arrivo della seggiovia del Lago della Ninfa, la zona di partenza della seggiovia del Cimone ai Lamaccioni, l'ex arrivo della seggiovia Polle-Valcava e l'arrivo della seggiovia di Montecreto.

Il piano della Provincia individua anche una serie di interventi puntuali da realizzare nelle singole aree specifiche. Tra questi spiccano le sistemazioni dei parcheggi al Cimoncino, al Passo del Lupo e Lago della Ninfa e alle Polle fino alla necessità di servizi navetta tra i centri abitati del comprensorio del Cimone e le stazioni di risalita.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
24/3/2016
Numero
145
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 24 marzo 2016
data di modifica: martedý 29 marzo 2016