Temi

Turismo e Cultura

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 152 del 2/4/2019

Grasparossa noir\1 - Sette incontri nelle cantine
Da venerdì 5 aprile a cena con gli autori di gialli

Prende il via venerdì 5 aprile, alle ore 19.30, con il primo appuntamento alla Cantina Settecani di Castelvetro (via Modena, 184), l'edizione 2019 di "Grasparossa Noir", la rassegna di incontri letterari, dedicata al "noir", che si svolge nella cornice delle aziende agricole del territorio.

In questa seconda edizione saranno sette le serate, fino al mese di  novembre, curate dalla blogger Laura Piva, in collaborazione con l'assessorato al Turismo del Comune di Castelvetro,  alle quali si aggiunge il concorso per racconti "Turno di Notte" (vedi comunicato n. 152).

«E' un connubio - spiega la curatrice - di eccellenze enogastronomiche e letterarie per scoprire 14 autori che spesso sfuggono ai cliché dettati dai generi, presentando sfumature diverse di "noir" e di "giallo", con incursioni anche in ambito "crime" per ragazzi, fumetto, sceneggiatura, romanzo storico, audiolibri».

Il primo appuntamento prevede un incontro con gli autori Andrea Cotti (autore de "Il Cinese" per Rizzoli) e Sergio Rossi (autore de "Un lampo nell'ombra" per Feltrinelli).

Tra gli autori spiccano i ritorni di Barbara Baraldi, Maria Silvia Avanzato, Roberto Carboni, Romano De Marco, Gianluca Morozzi, Fabio Mundadori, Luca Occhi e Gabriele Sorrentino che presenteranno i loro nuovi ultimi romanzi; i volti nuovi di questa edizione saranno Stefano Bonazzi, Alessandro Berselli, Andrea Cotti, Sergio Rossi e Lucia Tilde Ingrosso, oltre a una prestigiosa firma del giornalismo italiano, Isa Grassano, che avrà il compito di chiudere la manifestazione l'8 novembre, nel suggestivo Castello di Levizzano Rangone.

Prosegue la collaborazione con Officine Wort: sabato 6 luglio si svolge il concorso per racconti "Turno di Notte", giunto ormai alla sua XI edizione. Scrittori e aspiranti si sfideranno scrivendo "in notturna" sulla scorta di un incipit comune.

Come sottolinea lo scrittore Luca Occhi nel presentare il concorso, «da dieci anni proponiamo con successo questo gioco letterario che parte da un incipit che anche quest'anno sarà pensato da Carlo Lucarelli».

I concorrenti, via web o nelle varie sedi del concorso, avranno tempo fino alle 5 del mattino per scrivere il loro racconto.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
2/4/2019
Numero
152
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 2 aprile 2019
data di modifica: giovedý 4 aprile 2019