News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2002 · Sicurezza stradale

Comunicato stampa N° 1367 del 18/12/2002

con rete di sicurezza azioni per oltre un milione di euro
scheda: dal sito internet agli interventi sulle strade

Oltre un milione di euro per la sicurezza stradale. E’ questa la cifra che ha messo in campo Rete di sicurezza, il coordinamento di istituzioni, enti e organismi modenesi che, per la prima volta, hanno deciso di lavorare insieme a iniziative di prevenzione e di promozione della sicurezza stradale: dalle campagne di sensibilizzazione agli interventi concreti per ridurre i rischi di incidenti. Tra le azioni già avviate c’è anche il sito internet www.retedisicurezza.modena.it.

L’iniziativa, coordinata dalla Provincia con l’accordo della Prefettura., ha l’obiettivo di "contribuire a costruire una cultura della sicurezza stradale, ma anche rafforzare l’azione di prevenzione, controllo e repressione sulle strade, migliorare l’assistenza sanitaria, l’organizzazione del traffico e la rete infrastrutturale" spiega l’assessore alle Politiche sociali Giorgio Razzoli. Tra i partner anche l’Osservatorio regionale per l’educazione stradale e la sicurezza, l’Azienda Usl, l’Arpa e i Comuni.

Il progetto ha ricevuto lo scorso anno un contributo di 515 mila euro (poco meno di un miliardo di lire) dal ministero delle Infrastrutture e dei trasporti che nella graduatoria dei 165 progetti presentati a livello nazionale ha assegnato il primo posto proprio a quello della Provincia di Modena.

Oltre alle attività di sensibilizzazione, il programma prevede anche azioni per migliorare l’organizzazione del traffico e la rete infrastrutturale modenese. Altre azioni riguardano la razionalizzazione della rete di emergenza e la formazione al primo soccorso, il miglioramento delle conoscenze tecniche e della capacità progettuale e gestionale in materia di sicurezza stradale: dalla realizzazione di un catasto stradale, al monitoraggio degli incidenti in collaborazione con l’Istat, fino ai corsi di formazione per operatori della pubblica amministrazione.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 18 dicembre 2002
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005