News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2002 · Istruzione

Comunicato stampa N° 455 del 03/05/2002

scuole superiori, migliora la qualità dei servizi \ 3
e nel 2002 gli studenti danno la "pagella" alla scuola

Sono utili le attività di integrazione con il mondo del lavoro? Come giudichi le esperienze didattiche realizzate fuori dal "normale" orario di lezione? Servono le attività di recupero e sostegno attivate nella tua scuola?

Sono solo alcune delle domande del questionario che in questi giorni viene sottoposto in via sperimentale e anonima agli studenti di sette scuole superiori di Modena (classi seconde e quarte) con l’obiettivo di raccogliere elementi di valutazione rispetto alla qualità dei servizi scolastici, una sorta di pagella della propria scuola, quindi, stilata nell’ambito della rilevazione generale che già da due anni viene predisposta dalla Provincia di Modena.

Agli studenti vengono sottoposte anche domande relative all’attività di orientamento, alle strutture per la didattica (giudizio sull’utilizzo di aule, attrezzature, laboratori), all’accessibilità della biblioteca e alla sua dotazione, all’efficacia delle verifiche (interrogazioni, compiti, esercitazioni) e ai metodi di insegnamento.

"I risultati del monitoraggio – spiega Claudio Bergianti, assessore provinciale all’Istruzione – permetteranno alle scuole di effettuare una comparazione tra i servizi erogati e la qualità percepita dai ragazzi, fra il profilo formativo offerto e le aspettative e i suggerimenti degli studenti. Sarà molto utile, inoltre, poter leggere i risultati di questa indagine incrociandoli con quelli del Rapporto generale in modo da confrontare le valutazioni sulla qualità giudicata dagli operatori (insegnanti e dirigenti scolastici) con quelle degli utenti".

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 3 maggio 2002
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005