News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001 · Sicurezza stradale

Comunicato stampa N° 841 del 25/07/2001

"vacanze coi fiocchi" \ 2 – incidenti in a1 e a22 a modena
in cinque estati 545 feriti in autostrada: ecco le cause

Un terzo è dovuto alla guida distratta, un altro terzo all’eccesso di velocità, mentre uno su cinque al mancato rispetto delle distanze di sicurezza. Sono i dati statistici sui 277 incidenti che si sono verificati in luglio e agosto tra il 1996 e il 2000 nei tratti modenesi dell’Autosole e dell’Autobrennero. Negli incidenti sono rimaste ferite 545 persone e dieci sono le vittime.

L’analisi è presentata dal nuovo portale "www.retedisicurezza.modena.it" che per ogni causa segnala il tipo di incidente. La guida distratta e l’andamento indeciso, per esempio, sono all’origine di 32 tamponamenti, 23sconri, 21 urti di veicoli fermi, 17 uscite di strada. Complessivamente il 34 per cento degli incidenti del periodo preso in considerazione.

L’eccesso di velocità è causa, invece, del 32 per cento degli incidenti: 42 uscite di strada, 39 tamponamenti, sei urti, quattro scontri. E per il mancato rispetto della distanza di sicurezza (20 per cento degli incidenti) si sono verificati 53 tamponamenti e due scontri.

Le altre cause accertate sono gli sbandamenti per evitare urti, le condizioni psicofische, le manovre irregolari, le avarie e lo scoppio di pneumatici.

"In estate, con il caldo, con la stanchezza per un lungo viaggio e la voglia di arrivare alla meta delle vacanze – spiegano gli operatori di Rete di sicurezza – cala il livello di attenzione e un’imprudenza può rivelarsi fatale".

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 25 luglio 2001
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005