News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001 · Istruzione

Comunicato stampa N° 930 del 17/08/2001

da settembre al via 30 corsi di formazione superiore
dal progettista web al tecnico di animazione

Progettista di pagine web, controllore di rete, programmatore di sistemi computerizzati, specialista in telecomunicazioni, ma anche tecnico di animazione per le attività di promozione locale, sviluppo e valorizzazione del territorio. Sono alcune delle nuove figure professionali richieste dalle aziende del meccanico, della ceramica o della maglieria per le quali tra settembre e ottobre partono 30 corsi di formazione superiore finanziati dalla Provincia di Modena con le risorse del Fondo sociale europeo: oltre cinque miliardi. Per i diplomati i corsi sono 28 (384 posti), per i laureati sono due (28) ai quali, comunque, si aggiungono altre opportunità offerte dalla Regione.

Per informazioni sui singoli corsi, sugli enti di formazione che li gestiscono e sulle modalità di iscrizione ci si può rivolgere a Futuro prossimo, il centro servizi per l’orientamento scolastico e professionale:viale Barozzi 340 a Modena, tel. 059/209.518 – E-mail: futuro.p@provincia.modena.it. Le schede dei corsi sono disponibili anche sul sito della Provincia: www.provincia.modena.it/servizi/istruzio.

"Per rispondere meglio alle esigenze delle imprese e dei lavoratori è necessario che l’attività di formazione sia sempre più di supporto alle trasformazioni in corso" spiega l’assessore alla formazione professionale Claudio Bergianti sottolineando la scelta di favorire la specializzazione di competenze tecniche e lo sviluppo di alte professionalità, soprattutto nei settori dell’innovazione tecnologica e organizzativa.

Accanto ai corsi più innovativi e tecnologici, comunque, ci sono anche proposte più "tradizionali" per figure come il tecnico del commercio estero o dei servizi export nel settore ceramico, il tecnico di campionario di maglieria, il tecnico della logistica e quello della qualità nelle imprese del settore alimentare. Sono previste anche figure come il coordinatore per la qualità e la sicurezza dei cantieri edili o l’animatore nei servizi sociali ed educativi. I corsi per i laureati, invece, riguardano la logistica e "project management & cad", cioè, il coordinamento di un team di progettazione e sviluppo di nuovi prodotti. Riservato alle donne laureate, inoltre, è in programma anche un master in gestione risorse umane e formazione.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 17 agosto 2001
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005