News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001 · Istruzione

Comunicato stampa N° 833 del 23/07/2001

incontro in provincia dei giovani svedesi del cisv
ospiti dei ragazzi modenesi tornati dalla svezia

Dopo aver trascorso due settimane in Svezia, una dozzina di ragazzi modenesi sta ospitando in questi giorni 13 giovani svedesi, provenienti dalla città di Ostersund, e due accompagnatori. L’iniziativa si svolge nell’ambito dell’attività del Cisv, il Children's international summer villages, un’organizzazione di volontari che fa parte dell’Unesco e promuove l'educazione alla pace e l'amicizia interculturale. Sono centinaia i modenesi che hanno partecipato a scambi internazionali organizzati nel corso dalla sede locale del Cisv.

Il gruppo di ragazzi modenesi e svedesi è stato ricevuto lunedì 23 luglio dall’assessore provinciale alle Attività economiche Morena Diazzi che ha sottolineato come "il processo di globalizzazione e di integrazione delle culture e delle economie richieda da parte di tutti e dei giovani in particolare una grande capacità di affrontare nuove esperienze, di aprirsi al mondo. Gli scambi internazionali rappresentano importanti opportunità per costruire rapporti di collaborazione e di amicizia soprattutto quando il progetto educativo valorizza il rispetto delle diversità e propone una cultura di pace"

All’attività del Cisv partecipano sempre più giovani e famiglie "segno che i contatti con altre culture e popoli sono vissuti come importanti momenti di crescita" ha sottolineato Novella Barbieri, presidente dell’associazione modenese, che ha annunciato per il prossimo anno un Summer Village proprio in città "con oltre 70 ragazzi da tutti il mondo che vivranno comunitariamente a Modena: stiamo già lavorando perché il Villaggio sia una esperienza positiva per i ragazzi ma anche per la città".

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 23 luglio 2001
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005