News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001 · Cultura

Comunicato stampa N° 1035 del 17/09/2001

in duomo a modena quattro concerti d’organo
via giovedì 23 settembre con una serata dedicata a verdi

Musica d’organo in Duomo a Modena. Giovedì 20 settembre parte una rassegna di quattro concerti (tutti i giovedì fino all’11 ottobre) che vedrà protagonisti alcuni tra i più prestigiosi maestri d’organo a livello internazionale. Il concerto inaugurale sarà tenuto dall’organista olandese Liuwe Tamminga che eseguirà un repertorio interamente dedicato a Giuseppe Verdi.

Organizzata dalla Provincia di Modena e dall’associazione Cantus ecclesiae in collaborazione con la cappella musicale del Duomo di Modena, la rassegna prosegue giovedì 27 settembre con il concerto di Ferruccio Bartoletti, giovedì 4 ottobre con Alessandro Lupo Pasini e si conclude l’11 ottobre con l’esibizione di Oliver Latry, considerato un maestro della musica d’organo a livello internazionale.

"Proponiamo musica di qualità in una cornice unica come quella del Duomo di Modena – afferma Mario Lugli, assessore provinciale alla Cultura – con una rassegna che da alcuni anni ha consolidato un pubblico attento e numeroso".

Nella serata inaugurale Liuwe Tamminga eseguirà trascrizioni per organo di celebri pagine verdiane da "La forza del destino", "La Traviata", "Aida" e "Otello".

Organista della basilica di S.Petronio di Bologna, Tamminga è da oltre vent’anni uno tra i protagonisti della scena organistica mondiale con una intensa attività concertistica a livello europeo, negli Stati uniti e in Giappone.

Tra i protagonisti della rassegna spicca il maestro francese Olivier Latry. Come spiega il curatore della rassegna Giorgio Barbolini "avremo l’occasione di apprezzare uno tra i più prestigiosi musicisti attualmente sulla scena". A soli 23 anni Latry è diventato organista titolare di Notre-Dame e attualmente è considerato un ambasciatore della musica francese.

L’ingresso ai concerti è gratuito (inizio alle ore 21).

Proprietà dell'articolo
data di creazione: lunedì 17 settembre 2001
data di modifica: giovedì 25 agosto 2005