News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001 · Cultura

Comunicato stampa N° 929 del 17/08/2001

"armonie", sabato 18 agosto concerti a zocca e marano
improvvisazioni all’organo e musiche del rinascimento

Doppio programma sabato18 agosto per la rassegna "Armonie fra musica e architettura", promossa dalla Provincia di Modena in collaborazione con l’associazione "Amici dell’organo". Sono previsti, infatti, concerti nelle chiese parrocchiali di Monteombraro di Zocca, con Riccardo Castagnetti all’organo, e di, con il gruppo vocale Cantimbanco. Ingresso gratuito, gli spettacoli iniziano alle 21.

Riccardo Castagnetti, modenese che allo studio dell’organo e alle composizioni abbina lo studio filosofico, proporrà un programma classico (da Frescobaldi a Scarlatti) ma anche improvvisazioni su temi suggeriti dal pubblico. L’organo conservato nella chiesa di Monteombraro, un suggestivo edificio in pietra edificato nel 1619, è uno degli strumenti di maggior pregio del nostro territorio. E’ stato costruito nel 1694 per la chiesa bolognese del convento delle monache dei santi Vitale e Agricola da Domenico e Francesco Traeri con materiale del secolo precedente.

Con i Cantimbanco che si esibiscono a Ospitaletto di Marano si compie un viaggio nel Rinascimento rinnovando la tradizione delle rappresentazioni musicali di piazza. Nello spettacolo propongono canti devozionali e madrigali spirituali tratti da Petrarca e laude spirituali raccolte da Francesco Soto.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 17 agosto 2001
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005