News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2018

27 febbraio 2018

Maltempo, in Appennino 67 mezzi spartineve, in pianura e collina squadre per chiudere le buche

I 67 mezzi spartineve della Provincia hanno lavorato lungo le strade provinciali nella notte tra lunedì 26 e martedì 27 febbraio praticamente in tutto l'Appennino, dove sono scesi in media dai dieci ai 25 centimetri di neve.

Su tutta la rete provinciale di montagna si circola regolarmente con catene o gomme da neve.

Inoltre i mezzi spartineve e le turbine hanno lavorato, martedì 27 febbraio, per sgomberare dai cumuli di neve il centro abitato di Prignano. Turbine al lavoro anche lungo la strada provinciale 324 nella zona di Montecreto.

Analogo intervento sarà realizzato in giornata anche a Montecreto e Serramazzoni al fine di allargare la sede stradale, ristretta a causa della  neve accumulata ai lati nei giorni scorsi.

Nei giorni scorsi i mezzi erano intervenuti, tra gli altri, nei centri abitati di Riolunato, Montecreto e Piandelagotti.

In pianura proseguono i lavori di chiusura delle buche lungo la rete delle strade provinciali; nella mattina di martedì 27 febbraio gli interventi hanno riguardato in particolare la zona di Finale Emilia, Carpi, Mirandola e Modena fino alla collina.

L'attività prosegue anche nei prossimi giorni; già effettuati diversi interventi nell'area nord a Concordia, Camposanto, Cavezzo, Massa finalese, Medolla, S.Felice sul Panaro e Ravarino, oltre a Vignola tutta la nuova Pedemontana.

Intanto in serata è previsto di nuovo l'impiego del sale su tutta la rete di oltre mille chilometri di strade.

Tuttavia i tecnici provinciali raccomandano prudenza anche perché l'effetto del sale a temperature particolarmente rigide diminuisce fino a risultare nullo.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 27 febbraio 2018
data di modifica: mercoledý 28 febbraio 2018