News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 142 del 3/4/2017

Edilizia scolastica\1-Aggiornato il Piano Provinciale
Nove progetti da finanziare, sismica e nuovi spazi

Accedere ai finanziamenti statali sull'edilizia scolastica. E' questo l'obiettivo dell'aggiornamento per il 2017 del programma triennale di edilizia scolastica superiore della Provincia che prevede nove progetti, per complessivi nove milioni di euro, tra cui la manutenzione straordinaria dell'istituto Corni di Modena in Largo Aldo Moro, l'ampliamento e manutenzione del polo scolastico Corni-Selmi in via Leonardo Da Vinci sempre a Modena e dell'istituto Levi di Vignola oltre alla riqualificazione dell'istituto Baggi di Sassuolo. 

Il documento, approvato dal Consiglio provinciale di venerdì 31 marzo, rappresenta lo strumento indispensabile per accedere ai  finanziamenti statali legati ai mutui della Banca europea degli investimenti (Bei) e altre fonti di finanziamento, tra cui i fondi per il miglioramento sismico e la quota a gestione statale dell'8 per mille. 

«Nel 2017 il Governo - ha sottolineato Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia  - prevede un incremento delle risorse da mutui Bei rispetto al 2016. Il nostro obiettivo, quindi, è di riuscire a finanziare alcuni degli interventi proposti. Purtroppo la nostra situazione finanziaria non ci consente di realizzare autonomamente e neppure cofinanziare questi progetti che riteniamo prioritari. Siamo, infatti, tuttora in attesa del decreto sugli enti locali che dovrebbe metterci nelle condizioni almeno di approvare il bilancio».

Nell'elenco dei progetti figurano anche gli adeguamenti nella sede di via Belle Arti del Venturi a Modena e il miglioramento sismico del Tassoni e del Barozzi, sempre a Modena.

La Provincia ora inoltrerà il piano aggiornato alla Regione per l'invio al ministero dell'Istruzione, entro la fine di aprile, del piano regionale.

La programmazione del Governo dei mutui agevolati Bei, con oneri di ammortamento a carico dello Stato, prevede nel 2017 per le scuole modenesi quattro milioni per gli edifici delle scuole superiori e altri nove milioni destinati agli edifici delle scuole comunali sulla base di una graduatoria che sarà definita la prossima settimana dalla Provincia stessa in accordo con i Comuni.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
3/4/2017
Numero
142
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 5 aprile 2017
data di modifica: lunedý 10 aprile 2017