News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 409 del 22/7/2015

La "Notte delle civette" al Centro Fauna Selvatica
Giovedì 23 luglio liberi oltre 50 esemplari

Oltre 50 le civette torneranno a volare in libertà dopo essere state salvate e curate dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena. La liberazione è in programma nella serata di giovedì 23 luglio (ore 20,30) nella sede del Centro in via Nonantolana 1217, in occasione della "notte delle civette", un appuntamento che si svolge da alcuni anni e dove il numeroso pubblico diventa protagonista: alcuni partecipanti, infatti, saranno invitati ad aprire le gabbiette per la liberazione degli uccelli.  

Gli esemplari sono stati salvati nei mesi scorsi dopo essere stati trovati in precarie condizioni di salute; alcuni sono stati recuperati dai volontari e poi allevati, altri premurosamente portati da cittadini.

Come spiegano i responsabili del Centro, «le civette sono animali notturni, preziosi per l'ecosistema delle campagne modenesi perché, cibandosi prevalentemente di topolini e cavallette, contribuiscono a mantenere l'equilibrio ambientale».

Nei prossimi giorni alcune civette verranno reintrodotte nel luogo di provenienza perché possano mantenere il contatto con i genitori, mentre quelle liberate presso il Centro continueranno a essere seguite e foraggiate per qualche settimana.

Il Centro fauna opera sulla base di un convenzione con la Provincia di Modena. Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192; oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/7/2015
Numero
409
Ora
16
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 22 luglio 2015
data di modifica: mercoledý 29 luglio 2015