News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 436 del 28/7/2015

"Armoniosamente", mercoledì 29 luglio a Zocchetta
Concerto con organo suonato a quattro mani

Atmosfere e sonorità del Settecento musicale, con un organo suonato a quattro mani. È questo il progetto musicale dei musicisti modenesi Stefano Manfredini e Stefano Pellini che si esibiscono mercoledì 29 luglio (ore 21) a Zocchetta di Zocca, all'interno del suggestivo oratorio della Natività della Vergine, costruito nel 1668.

Il concerto, caso rarissimo, sarà completamente eseguito dai due organisti modenesi senza l'uso del motore elettrico: il mantice sarà infatti tirato, come succedeva prima dell'invenzione dell'elettricità, dal levamantici Franco Asioli.

L'evento fa parte della rassegna "Armoniosamente", il cartellone di concerti che si sviluppa all'interno di chiese, pievi e ville del territorio modenese, promosso dalla Provincia di Modena, in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Modena e le associazioni Amici dell'organo "Johann Sebastian Bach" e "Cantieri d'arte".

Il programma della serata prevede brani di Mozart, Vivaldi, Baumert, Pasquini, Lucchesi, Albrechtsberger, de Larranaga, Donizetti e Handel.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, per informazioni: www.associazionebachmodena.it.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
28/7/2015
Numero
436
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 28 luglio 2015
data di modifica: mercoledý 29 luglio 2015