News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2013

28 novembre 2013

Superzampone 2013

Domenica 8 dicembre a Castelnuovo Rangone si rinnova l'appuntamento con la festa dello zampone più grande del mondo, preparato dai Maestri Salumieri Modenesi e distribuito gratuitamente in piazza.

Immagine corrente
Domenica 8 dicembre a Castelnuovo Rangone è in programma la 25° edizione della sagra del Superzampone, che prevede numerose iniziative a partire da mercoledì 4 dicembre. Si tratta di una festa popolare e golosa che unisce lo spirito burlesco e gioioso con il rispetto della tradizione e la valorizzazione delle eccellenze gastronomiche locali. Tra i simboli della cucina emiliana, lo zampone è un insaccato realizzato con cotenne e carni suine tritate, salate e speziate, il cui impasto viene inserito nella pelle della zampa anteriore del suino.

Il Superzampone 2013 è organizzato dall’Ordine dei Maestri salumieri modenesi, in collaborazione con il Comune di Castelnuovo Rangone, la Strada dei vini e dei sapori "Città Castelli Ciliegi", e con il patrocinio della Provincia di Modena. Anche quest'anno il Superzampone rientra nel cartellone del Wine Food Festival, che raccoglie gli eventi enogastronomici più importanti dell’Emilia Romagna.

Dal 1989 in poi questa iniziativa è diventata di anno in anno una sagra di importanza sempre maggiore, un momento di promozione della cittadina di Castelnuovo Rangone, un evento di grande richiamo per il turista enogastronomico. Il primo Superzampone fu di 224 kg e ogni anno il peso aumentò, battendo record su record. Grazie a questa sagra Castelnuovo Rangone detiene il record dell'insaccato più grande del mondo, iscritto nel Guinness dei primati nel 2000 con 450 kg, nel 2006 con 751 kg, nel 2008 con 942 kg, record tutt'ora imbattuto.

Il Superzampone 2013 pesa 942 kg. ed eguaglia il record del 2008, entra il 5 dicembre nella zamponiera di acciaio lunga quasi 4 metri allestita in piazza a Castelnuovo Rangone, dove viene mantenuto in cottura per tre giorni e tre notti, avvolto da un involucro di lino e canapa cucito a mano. Domenica 8 dicembre a mezzogiorno in punto il Superzampone viene tagliato sul palco e distribuito gratuitamente a tutti i convenuti in migliaia di porzioni, con un contorno di lambrusco e fagioloni. Come sempre, nella cittadina patria dei salumi modenesi sono attesi tantissimi visitatori provenienti da tutta Italia. A fare gli onori di casa, Stefano Bortolamasi, figlio di Sante ("patron" della manifestazione scomparso nel 2012), Andrea Barbi e Alberto Bertoli. Con loro intervengono ospiti istituzionali e diverse personalità dello sport e dello spettacolo. A seguire nel primo pomeriggio alle 14.30 presso il Portico della Farmacia in Via Matteotti va in scena "A Gospel Christmas", un concerto di brani gospel e della tradizione natalizia con l’Associazione Corale Muppets’Choir; nel corso della giornata in centro sono poi in programma diverse iniziative tra cui il Mercatino di Natale ed eno-gastronomico dei prodotti locali e dei Castelnuovo d’Italia, la Vetrina delle Sagre dell’Unione Terre di Castelli, la vendita di ceste e confezioni natalizie, la presenza di bancarelle dell’artigianato artistico, stand gastronomici e informativi delle Associazioni di Volontariato e delle Scuole, e poi ancora esposizioni di moto d'epoca, auto sportive e dei mezzi sgombraneve e spargisale, mentre Babbo Natale e Lady Claus in giro per le vie del centro distribuiscono caramelle ai bambini.

Tra le iniziative collaterali mercoledì 4 dicembre alle 19 presso l'Oratorio parrocchiale lezione di cucina tradizionale "Il maiale a tavola" (prenotazioni entro il 28 novembre tel. 338.9218745 max 10 persone) e a seguire una cena per tutti con zampone e altre leccornie (20 euro adulti, 10 euro bambini fino a 10 anni, prenotazioni tel. 338.9218745); giovedì 5 dicembre alle ore 21 presso la Sala delle Mura intervengono Gian Carlo Montanari, Marco Venturelli e Marco Gibellini per raccontare storie, aneddoti, curiosità sull’allevamento, macellazione e lavorazione del maiale a Castelnuovo e a Montale, tra ‘800 e ‘900; da venerdì 6 a domenica 8 dicembre la Sala delle Mura diventa un pub gestito dai ragazzi dell’Associazione La Grande Schiuma, con ricavato devoluto in beneficenza (orario di apertura venerdì e sabato dalle 20 all'1 di notte, domenica dalle 11 alle 19); sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle ore 8 alle 11 presso la nuova sede Avis in via dei Gamberi 1 è possibile effettuare un check up medico gratuito, mentre la sala del Torrione in via Matteotti ospita la mostra con le opere artistiche di di Massimo Degli Esposti ed Enrico Checchi; sabato 7 dicembre a Castenuovo e Montale vengono accese le luminarie natalizie, inaugura la casetta di Babbo natale e Lady Claus, e dalle ore 19 presso la tensostruttura riscaldata di Piazza Cavazzuti c'è "La Polentata dei Soliti Noti", una cena con polenta con tre sughi, vino, acqua e dolce a 10 euro per persona.

Nella stessa giornata di sabato 7 dicembre in piazza Grande a Modena si svolge la terza Festa dello zampone Modena e del cotechino Modena IGP, con la partecipazione dello chef Massimo Bottura che racconta ai bambini come scoprire i sapori più antichi e straordinari della nostra terra, e fino alle 19.30 degustazioni, spettacoli teatrali e show cooking.

Per ulteriori informazioni:
Urp Comune di Castelnuovo Rangone
tel. 059.534810
IAT Unione Terre di Castelli
tel. 059.781270

Documentazione allegata

Allegati

Il programma della manifestazione
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 28 novembre 2013
Programma Superzampone 2013.pdf (469Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 28 novembre 2013
data di modifica: giovedý 12 dicembre 2013