News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2013

22 novembre 2013

Ozu Film Festival

Fino al 24 novembre 2013 prosegue la ventunesima edizione del Festival di cortometraggi che si tiene a Sassuolo, Fiorano, Maranello e Scandiano (RE).

Immagine corrente
Prosegue fino a domenica 24 novembre, tra Sassuolo, Fiorano, Maranello e Scandiano (RE), la ventunesima edizione dell'Ozu Film Festival, la più longeva rassegna di cortometraggi dell'Emilia Romagna, una delle più antiche anche a livello italiano.

Si tratta di una edizione ricchissima, con 6 concorsi principali e 5 premi ulteriori. Tra le novità il concorso "Ozu Tatami Shot" per cortometraggi e mediometraggi fino a 40 minuti. Il concorso principale è "Ozu 21", da segnalare anche "Ozu 2 shorts", il concorso dedicato ai corti di animazione "Ozu animation", e poi "Ozu Doc" per i film documentari, "Ozu kidz", con i bambini presenti in sala per votare il loro film preferito. Tra i premi da segnalare quello per il miglior film italiano, il Premio Work dedicato a tematiche del mondo del lavoro, in collaborazione con la Scuola Internazionale di Dottorato in Relazioni di Lavoro della Fondazione Universitaria Marco Biagi di Modena, infine il premio "Yes We Ten" per cortometraggi della durata inferiore ad 1 minuto.

Tra gli eventi sono previsti anche due focus dedicati alla Repubblica Ceca e al Giappone, una sessione dedicata ai film delle scuole, la proiezione dei corti d'autore di Carlo Lizzani e di Guido Chiesa, Presidente della Giuria del concorso principale "Ozu 21".

I luoghi del Festival sono il Cinema Teatro Carani a Sassuolo, il Cinema Teatro Astoria a Fiorano, l'Auditorium Ferrari a Maranello e la Sala Bruno Casini del Centro Giovani Carburo a Scandiano (RE).

La serata conclusiva con le premiazioni e la proiezione dei film vincitori è in calendario domenica 24 novembre al Cinema Teatro Astoria a Fiorano con inizio alle ore 21
.

Il programma dettagliato della rassegna è consultabile sul sito della manifestazione.

L'ingresso è ad offerta libera salvo diversa disposizione, con contributo minimo di 5 euro per la singola sessione, 10 euro per l'accredito per tutte le serate.

Ozu Film Festival è organizzato da Circolo Culturale Fahrenheit 451, Associazione Amici dell’Ozu Film Festival, con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Comune di Fiorano Modenese, Comune di Formigine, Comune di Scandiano Ceramiche MoMa, con il patrocinio dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali e Dipartimento delle Arti, Università di Bologna, Comuni di Casalgrande, Castellarano, Formigine, Maranello e Sassuolo.
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 22 novembre 2013
data di modifica: giovedý 12 dicembre 2013