News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2013

14 novembre 2013

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Il 25 novembre si celebra la Giornata indetta dall'Onu nel 1999 per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema degli abusi sulle donne. Le iniziative nei comuni modenesi

Immagine corrente

Il 25 novembre si celebra la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, indetta dall'Onu nel 1999 per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema degli abusi sulle donne. Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio del 1960 delle tre sorelle Mirabal considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime del dittatore Trujillo che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni. L'Amministrazione Provinciale di Modena è impegnata assieme agli Enti locali modenesi a sostenere l'organizzazione di iniziative volte a promuovere la più ampia consapevolezza sulle violazioni dei diritti fondamentali delle donne e a diffondere la cultura dei diritti umani e della non discriminazione, sensibilizzando l'opinione pubblica anche su situazioni specifiche.

In occasione di questa giornata sono state programmate diverse iniziative e spettacoli di confronto e sensibilizzazione che si articolano nel corso di diverse settimane.

Provincia di Modena

Assessorato Pari Opportunità della Provincia di Modena, in collaborazione col Tavolo prefettizio provinciale sulla violenza alle donne che ha messo a disposizione propri relatori e con la Consigliera di Parità, propone in diversi comuni "L'ombra sul cuore", una conferenza-narrazione itinerante per raccontare la violenza sulle donne attraverso la voce degli uomini che la compiono e delle donne che la subiscono. Protagonisti due attori le cui voci si alternano per raccontare le donne e soprattutto gli uomini nelle loro relazioni, per descrivere il lavoro di chi si confronta quotidianamente con la realtà della violenza sulle donne: forze dell'ordine, operatrici della casa delle donne contro la violenza, psicologi di aiuto agli uomini violenti del Centro LDV "Liberiamoci dalla violenza". L'intenzione è quella di attuare una campagna di comunicazione nuova sul tema della violenza sulle donne che dia voce alle persone reali e che sia esportabile in diversi contesti territoriali.

Lunedì  2 dicembre  2013 ore 15.00 la Provincia di Modena, partecipa alle Celebrazioni della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne con un incontro presso la Sala di Consiglio, Viale Martiri della Libertà, 34  per un approfondimento sul Decreto Legge n° 93/2013  sul femminicidio. Partecipa la Viceministra alle Pari opportunità Maria Cecilia Guerra.

Il calendario completo dell'iniziativa è consultabile sul sito della Provincia di Modena.

Modena

Il programma degli eventi organizzato dal Comune di Modena prevede:

Domenica 17 e lunedì 18 novembre,  presso il TeTe-Teatro Tempio, Viale Caduti in guerra 192 alle ore 21.00 "Primo studio su Barbablù" una produzione Peso Specifico Teatro per la regia e drammaturgia Roberta Spaventa, con Cristina Carbone e Francesca Iacoviello.

Lunedì 25 novembre  presso La Tenda, viale Molza, alle ore 21,00 "Nudi. Le ombre della violenza sulle donne" spettacolo teatrale di e con Bernardino Bonzani e Monica Morini, produzione TeatrO dell'Orsa organizzazione ERT Emilia Romagna Teatro.

Lunedì 25 e martedì 26 novembre Sala Truffaut, via Degli Adelardi 4 alle ore 20,30 proiezioine del film "La moglie del poliziotto" (Die Frau Des Polizisten, Germania 2013, versione originale con sottotitoli italiani) di Philip Gröning a cura di: Associazione Circuito Cinema. 

Con il Patrocinio del Comune e della Provincia di Modena sono in programma dal 15 al 25 novembre 2013 numerosi eventi raccolti nella rassegna "Ti amo da vivere" Dialoghi tra femminile e maschile, una rassegna promossa dall'Associazione casa delle donne contro la violenza di Modena.

Venerdì 15 novembre
Teatro dei Segni, Via San Giovanni Bosco, 150 Modena ore 17,30, Inaugurazione della rassegna.
Alle ore 18,00  Uomini che odiano amano, le donne Riflessioni a partire dal libro "Uomini che odiano amano le donne - virilità sesso violenza: la parola ai maschi" (edizioni Marea) di Monica Lanfranco, in presenza dell'autrice e con la partecipazione di Alessandro De Rosa, psicologo del Centro per uomini maltrattanti "Liberiamoci dalla violenza" di Modena. Introduce: Elena Buffagni, Associazione Casa delle donne contro la violenza di Modena
Alle ore 21,00 Manutenzioni - uomini a nudo, Pièce teatrale tratta dal libro di Monica Lanfranco "Uomini che odiano amano le donne - virilità sesso violenza: la parola ai maschi". Con Monica Lanfranco, Mario Simoncini, Alessandro Marcellini, Fausto Ferri, Giorgio Dell'Amico, Franco Boldini, Mauro Terzi, Gianpaolo Ronsisvalle.
Ingresso libero

Sabato 16 novembre
Residenza Municipale Sala del Consiglio Comunale piazza Grande,  15 Modena
Alle ore 9.00   Tavola rotonda Da "Processo per stupro" (1979) ai processi per Femminicidio. Riflettiamo insieme sul permanere di una cultura violenta che non permette vera giustizia per le donne. A cura  di Udi Modena, Differenza Maternità e Associazione Donne nel mondo.
Parteciperanno: Donatella Baraldi (Avvocata), Valeria De Biase (Avvocata), Letizia Grossi (Psichiatra forense), Vittoria Tola (Responsabile sede UDI Nazionale - Coordinamento convenzione  NO MORE), Germana Venturelli (Ispettore Capo del Corpo Intercomunale di Polizia Municipale dei Comuni di Formigine, Fiorano Modenese, Maranello e Prignano Sulla Secchia)  Con il contributo di: Milena Casalini (Sociologa), Giovanna Ferrari (Madre di Giulia Galiotto - vittima di femminicidio), Eleonora Frattarolo (Accademia Belle Arti Bologna), Kadra Jama (Zia di Barbara Cuppini - vittima di femminicidio), Maria Raffaella Pinto (avvocata), Roberta Righi (Avvocata). Coordina: Luisa Betti (Giornalista del Manifesto e di GIULIA - Giornaliste Unite - Libere - Autonome)                                                        

Sabato 16 novembre
Residenza Municipale Sala di Rappresentanza, Piazza Grande, 15 - Modena ore 17.30-19.30 Il lato oscuro degli uomini. La violenza maschile contro le donne: modelli culturali d'intervento. Ne parlano:  Maria Merelli, autrice della ricerca "Il lato oscuro degli uomini", Marco Deriu, Università di Parma, Associazione Maschile Plurale, Giorgio Penuti, psicologo del Centro per uomini maltrattanti "Liberiamoci dalla violenza" di Modena a partire dal libro  "Il lato oscuro degli uomini. La violenza maschile contro le donne: modelli culturali d'intervento" (Ediesse Edizioni) a cura di Alessandra Bozzoli, Maria Merelli e Maria Grazia Ruggerini.

Venerdì 22 novembre
Sala Conferenze Redecocca, Piazzale Redecocca, 1 Modena ore 17,00 Siamo tutte migranti. Violenza di genere: donne e uomini a confronto. Riflessioni insieme a Franca Bimbi, docente dell'Università di Padova - a partire dal progetto Daphne III "Speak out!" - con la partecipazione di Edith Bendicente, operatrice d'accoglienza (Associazione Casa delle donne contro la violenza),  Iqbal Singh, mediatore culturale.

Sabato 23 novembre
Teatro dei Segni, Via San Giovanni Bosco, 150 , Modena. Ore 16,30  Nessuna definizione di donna può da sola spiegare il femminile. A partire da "Femen. La nuova rivoluzione femminista"
la curatrice del libro, Maria Grazia Turri, dialoga con Mario Simoncini (Associazione Maschile Plurale) intorno al fatto che le donne hanno spesso un conflitto con il proprio corpo e la propria libertà, con il proprio desiderio di seduzione e la necessità del riconoscimento di carisma e autorevolezza.
Ore 20,30 "Marcella" Spettacolo teatrale sulla violenza contro le donne. A cura della Compagnia teatrale I Barbariciridicoli in collaborazione con Associazione Casa delle donne contro la violenza ONLUS. Ingresso libero

Domenica 24 novembre
La Tenda, via Molza, ang. viale Monte Kosica ore 20,30 Storie di ordinaria discriminazione. Teatro Forum sulla discriminazione e i pregiudizi che favoriscono la violenza a cura dell'Associazione Donne e Giustizia. Regia di Luciana Talamonti dell'Associazione Teatri Indifesi. Ingresso libero

Lunedì 25 novembre
La Tenda, via Molza, ang. viale Monte Kosica ore 11,00-13,00 Contro la violenza maschile sulle donne: dialogo a due voci per una relazione positiva tra generi. A cura dell'Associazione Centro documentazione donna e dell'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Modena. Intervengono: Barbara Mapelli, Facoltà di Scienze della Formazione Università Milano-Bicocca, Stefano Ciccone, Associazione Nazionale Maschile Plurale. Introduce: Marcella Nordi, Assessora Pari Opportunità, Comune di Modena

Lunedì 25 novembre
Ore 17,30 Abbracciamo la città. Insieme.
Letture di vita. Dialoghi tra femminile e maschile. in Piazzetta S. Giorgio e in Piazzale S. Francesco a Modena
Ore 18,30 Incontro in Piazza Grande Apre il Coro delle donne migranti "Le Chemin des Femmes". Parla alla città, in rappresentanza delle Associazioni: Gabriella Alboresi, Presidente dell'Associazione Casa delle donne contro la violenza ONLUS di Modena.
Flash Mob a cura del comitato italiano "One Billion Rising.

Sabato 30 novembre
Presso Accademia militare in Piazza Roma, dalle ore 9.30 tavola rotonda "Violenza, troppo spesso se ne parla. Come parlarne?"
a cura di: Associazione Gruppo Donne e Giustizia. Con la partecipazione dell'assessora alle Pari opportunità Marcella Nordi e dell'assessora alle Politiche sociali Francesca Maletti.

Sempre a Modena
20 novembre 2013
alle ore 17.30 nella Sala 9 Gennaio 1950 CGIL Modena (P.zza Cittadella, 36) a cura della CGIL di Modena "La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti" Dalla scuola alle amicizie, dalla famiglia ai luoghi di lavoro: analizzare e contrastare la violenza di genere.

Bastiglia

Propone "Perché mi tratti così? Riconoscere la violenza verso le donne:i complessi familiari, la violenza nella coppia e nel lavoro, la comunicazione sessista, le storie di donne" una selezione di letture proposte dalla biblioteca comunale dal 19 novembre 2013 negli orari di apertura delle biblioteca.

Campogalliano

Domenica 15 dicembre 2013 in Piazza Vittorio Emanuele dalle ore 11.00 alle ore 11.30 Reading sulla violenza, recitato da Alessandra Tomassini e Beatrice Schiros, attrici; dalle ore 17.00 alle ore 17.30 "La danza del mondo One bilion rising", flash mob aperto a tutti per le vie di Campogalliano.

Camposanto

Il 25 novembre alle ore 20.30 presso il circolo Arci Fermata 23 in via Marconi 37, "Non una di più".

Carpi

Lunedì 25 novembre 2013 ore 18 Auditorium Biblioteca Loria Carpi incontro pubblico con i ragazzi delle scuole superiori di Carpi che partecipano al Progetto di rete per la prevenzione contro la violenza di genere in collaborazione con Ausl di Modena Servizio Psicologia Distretto di Carpi.Partecipa all'iniziativa Stefano Ciccone Associazione Maschile Plurale

L'associazione Vivere Donna onlus organizza la campagna "Via dalla violenza", inizia a Carpi il 16 novembre 2013 alle ore 17,00 presso la Saletta della Fondazione C.R. in via Cabassi 4, con l'inaugurazione della mostra fotografica "io qui non ci sto più" lanciata sul web attraverso Facebook e Instagram.
Le iniziative proseguono il 17 novembre ore 17,00 con "Voglio capire se ne è valsa la pena" (Un romanzo sulle relazioni di coppia), incontro con l'autrice Sabrina Sasso;
il 23 novembre alle ore 17,00 "La violenza maschile sulle donne"- Perché ci sono uomini che hanno comportamenti violenti con le donne che dicono di amare? ne parlano Monica Dotti coordinatrice del Centro  LDV Liberiamoci dalla violenza di Modena, centro accompagnamento al cambiamento per uomini, Giacomo Mambriani Associazione Nazionale  "Maschile Plurale, e un rappresentante Polizia di Stato del Commissariato di Carpi.
Domenica 24 novembre alle ore 17,00, Reading teatrale "I passi dell'orco" storie di a-normale quotidianità con Rina Mareggini  voce recitante Silvano Morini-videoproiezione e regia.
Lunedi 25 novembre dalle ore 16,00 Scrittura Simultanea Flash writing mob, invito alle donne a raccontare un episodio della vita, dove sono stati oltrepassati i confini dell'amore e condividere il testo in tempo reale, su una pagina appositamente messa a disposizione sul sito www.lua.it/beyond.
Martedì 26 novembre alle ore 20,30 "Per non abbassare lo sguardo" riflessioni sul femminicidio serata a cura dell'Associazione Avvocate  inDIFESA.
Tutte le iniziative si svolgeranno all'interno della Saletta Fondazione CR Carpi Corso Cabassi, 4.

Castelnuovo Rangone

Domenica 24 e martedì 26 novembre a Castelnuovo e Montale un doppio appuntamento in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.
Si comincia domenica 24 alle 17 in Sala delle Mura con "Per noi", un'azione scenica nata da un percorso partecipato, con la regia di Irene Guadagnini e il contributo musicale di Anna Palumbo. Martedì 26 alle 20.30, invece, alla biblioteca di Montale è in programma una conferenza per approfondire le cause, anche culturali, del fenomeno: interverranno la psicologa e psicoterapeuta Silvia Tagliazucchi, lo psicologo Alessandro De Rosa e l'assessore alle pari oppurtunità Francesca Malagoli.
Domenica 24 novembre ore 17 - Sala delle Mura via della Conciliazione 1,  “Non è amore” Storie di violenza contro le donne, percorso partecipato di letture, realizzato con il coinvolgimento di cittadine castelnovesi, coordinate dalla regia di Irene Guadagnini. A cura del Comune di Castelnuovo Rangone e del Circolo Caos.

Castelvetro

Domenica 17 novembre ore 16,00 - Sala Consiliare del Municipio  Piazza Roma 5,  Castelvetro "Diamo voce al silenzio" come riconoscere l'amore malato.
Inaugurazione mostra pittorica di Elisabetta Manghi
, presso lo spazio Pake via Cialdini,9.
Conferenza sulle dinamiche relazionali
implicate nelle situazioni di violenza, presso la sala Consiliare Comunale con interventi di:  Massimo Tettamanti,  Presidente Associazione Vittimologica Italiana - Mauro Monzani - Criminologo, Ameya Canovi, psicologa "dell'Amore Malato" - Gianni Casale, Avvocato esperto sul tema - Testimonianze di donne vittime di stalking.
A cura del Comune di Castelvetro di Modena

Guiglia

Venerdì 22 novembre  ore15,00 - Centro Giovani via Di Vittorio, "Educare alle differenze" Laboratorio interattivo rivolto a ragazzi/e e genitori. A cura del Comune di Guiglia, delle Politiche giovanili dell'Unione Terre di Castelli in collaborazione con il Centro Documentazione Donna 

Fiorano

Il Comune di Fiorano modenese, partecipa mercoledì 27 novembre  - Teatro Astoria  - ore 21,00 con la  proiezione del film "Donne senza uomini" un film del 2009 diretto dall'artista Shirin Neshat, all'esordio nella regia di un lungometraggio cinematografico, tratto dal romanzo omonimo di Shahrnush Parsipur. Il film ha vinto il Leone d'argento per la miglior regia alla Mostra del cinema di Venezia 2009.

Maranello

Il Comune di Maranello, in collaborazione con l'associazione Culturale Michelangelo, il giorno 25 novembre 2013 alle ore 21 all'Auditorium Enzo Ferrari, proietterà il film "Come pietra paziente" del regista Atiq Rahimi. L'ingresso è gratuito ad esaurimento posti.

Mirandola

Sabato 30 novembre alle ore 16 presso la Sala del Consiglio del Comune di Mirandola, in via Giolitti, è previsto un incontro sul tema "La violenza sulle donne: combattiamo un crimine quotidiano", promosso dall'associazione "Donne in centro".
In programma letture di brani tratti dal libro “Ferite a Morte” di Serena Dandini da parte di Daniela Battioni, Matteo Carletti, Giovanna Rizzoli della compagnia “La Zattera”.
Intervengono Anna Martinelli (Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Mirandola), Stefano Toscani (Direttore del Pronto Soccorso di Mirandola), Palma Costi (Presidente del Consiglio della Regione Emilia Romagna).

Novi

Lunedì 25 novembre 2013 ore 21 Sala consigliare Viale Vittorio Veneto 16 presentazione della proposta di legge regionale contro la violenza di genere. Interventi di Luisa Turci, Sindaco di Novi di Modena e Assessore alle Pari Opportunità Unione Terre d'Argine e Roberta Mori, Presidente Commissione regionale per la Parità e coordinatrice nazionale degli organismi di pari opportunità regionali

Pavullo

Nel mese di novembre le strade, i negozi, gli uffici di Pavullo accoglieranno l'istallazione artistica Impronte Rosse ispirata al progetto d'arte pubblica "Zapatos Rojos" dell'artista messicana Elina Chauvet. Le scarpe si muoveranno durante tutto il mese, per arrivare sabato 23 novembre a Palazzo Ducale dove, alle ore 17.30 si terrà un reading costruito con i lavori degli studenti del Cavazzi-Sorbelli di Pavullo e recitato dal gruppo teatrale dell'Istituto. Saranno inoltre allestiti i lavori pittorici di alcuni artisti del territorio e i dipinti e le fotografie degli studenti delle scuole.

San Felice

Giovedì 28 novembre alle ore 21.00 il Comune di San Felice sul Panaro presso la ex sala mensa di via Agnini presenta "Chiamarlo amore...non si può" - La donna violata: parola ai cantautori, un percorso sulla violenza alle donne attraverso la musica dei cantautori italiani.
Con Enrico Baraldini, chitarra e voce ed Emanuele Baraldini, pianoforte.

Sassuolo

Domenica 24 novembre 2013 ore 20.30 presso Villa Giacobazzi, V.le Giacobazzi, 42 (Parco Vistarino). "Una voce per dire basta" Tante voci ed una canzone per dirà basta al femminicidio. Tavola rotonda con Enzo De Caro, attore, Dott.sa Claudia Severi,assessore alle pari opportunità, Morgana Montermini, cantautrice, direttore artistico del concorso "Una voce per dire basta", Giovanna Ferrari,autrice del libro "Per non dargliela vinta", Dott. Luciano Casolari, neuropscichiatra, Dott. Enrico Monti, medico scrittore. Ospitie della serata  Anita Lo Conte, che eseguirà' il brano "Donne" di Mia Martini, accompagnata da Ivan Caruso alle percussioni ed Alle Astolfi alla chitarra.

Savignano sul Panaro

Giovedì 21 novembre ore 20,30 - Teatro la Venere via Doccia 72, Tavola rotonda "La città a misura di donna" riflessioni sulla realtà territoriale. Intervengono: Germano Caroli, Sindaco del Comune di Savignano s. P. - Paolo Cavazzoli, Comandante della Polizia municipale di Savignano s. P. Vittorina Maestroni, Presidente Centro documentazione donna - Eugenio Arcidiacono, Responsabile attività statistiche servizio politiche per la sicurezza e la polizia locale della Regione E.R.
A seguire Spettacolo teatrale "Nemmeno con un fiore: le donne si riprendono la città" a cura del Comune di Savignano sul Panaro e del Teatro Evento.

Soliera

Sabato 23 novembre ore 16,30 presso il Centro culturale Il Mulino, via Grandi Inaugurazione Mostra: Tanto bene -Tanto male.
Domenica 24 e lunedì 25 ore 21.15 presso cinema Teatro Italia, via Garibaldi, 80 proiezione del film "La sorgente dell'amore" di Radu Mihaileanu.

Spilamberto

Sabato 23 novembre ore 17,00 - Centro Giovani Panarock via Ponte Marianna 35. "Su le mani per le donne, giù le mani dalle donne", Musica e pensieri contro la violenza sulle donne. A cura del Comune di Spilamberto, delle Politiche giovanili dell'Unione Terre di Castelli, in collaborazione con l'Associazione Friction e il Centro Documentazione Donna
Lunedì 25 novembre ore 14,30
- Circolo Centro Cittadino via Tacchini 15,  Riflessioni in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Intervento di Maria Ferrante - Responsabile Consultorio Familiare Ausl - Distretto di Vignola  e intervento del Centro Documentazione Donna. A cura del Comune di Spilamberto, del Distretto di Vignola rete Auser, Spi - Cgil, Banca del tempo di Spilamberto, Università Libera Età N. Ginzburg 

Documentazione allegata

Allegati

Modena
Invito allo spettacolo Nudi, le ombre della violenza sulle donne
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 19 novembre 2013
cartoNudiweb.pdf (84Kb)
Modena
Celebrazioni della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne incontro presso la Sala di Consiglio, Viale Martiri della Libertà, 34 per un approfondimento sul Decreto Legge n° 93/2013 sul femminicidio. Partecipa la Viceministra alle Pari opportunità Maria Cecilia Guerra
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 26 novembre 2013
invito2 dicembre2013.pdf (918Kb)
Modena
tutte le iniziative nel comune di Modena
data dell'ultimo aggiornamento: lunedý 18 novembre 2013
2013_1869_programma2511xweb[1].pdf (100Kb)
Modena
Programma completo “Ti amo da vivere”
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 14 novembre 2013
Rassegna.jpg (646Kb)
Modena
“La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti”
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 15 novembre 2013
la violenza sulle donne +┐ una sconfitta per tutti.pdf (391Kb)
Modena
1 minuto di silenzio
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 5 dicembre 2013
1minuto-volantino_25_novembre_1.pdf (296Kb)
Unione terre d'argine
Programma dei quattro Comuni
data dell'ultimo aggiornamento: lunedý 18 novembre 2013
cardA5_nemmeno_13.pdf (248Kb)
Carpi
Via dalla violenza, eventi promossi da Vivere Donna onlus
data dell'ultimo aggiornamento: lunedý 18 novembre 2013
programma serate a5 fronte HD.jpg (1849Kb)programma serate a5 retro-2.jpg (1464Kb)
Unione terra dei castelli
Iniziative “L’impegno di un territorio per contrastare la violenza alle donne”
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 21 novembre 2013
terra di castelli locandina.pdf (2995Kb)
Castelnuovo Rangone
Programma delle iniziative del 24 e 26 novembre
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 19 novembre 2013
PER NOI - DOMENICA 24 NOVEMBRE 2013.pdf (183Kb)26 novembre Conferenza La violenza contro le donne.pdf (119Kb)
Castelvetro
“Diamo voce al silenzio”
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 15 novembre 2013
castelvetro locandina-violenza-A3 final.pdf (5818Kb)
Camposanto
“Non una di più”
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 15 novembre 2013
Non una di pi+Ž 25 novembre.pdf (829Kb)
Commissione Intercomunale Pari Opportunità Sassuolo, Fiorano, Formigine e Maranello
Le iniziative
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 5 dicembre 2013
Violenza donne 2013intercomunale.pdf (94Kb)
Maranello
"Come pietra paziente"
data dell'ultimo aggiornamento: mercoledý 20 novembre 2013
come pietra paziente.pdf (254Kb)
Mirandola
"La violenza sulle donne: combattiamo un crimine quotidiano"
data dell'ultimo aggiornamento: mercoledý 27 novembre 2013
donne-in-centro.pdf (1314Kb)
Pavullo
Scarpette rosse
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 15 novembre 2013
pavullo comunicato con foto 1.pdf (1116Kb)
San Felice
Invito "chiamarlo amore non si può"
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 19 novembre 2013
san felice violenza donne.pdf (135Kb)
Sassuolo
"Una voce per dire basta"
data dell'ultimo aggiornamento: mercoledý 20 novembre 2013
una voce per dire basta-versione 2-1.pdf (348Kb)
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 14 novembre 2013
data di modifica: lunedý 21 novembre 2016