News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2012

30 agosto 2012

Terremoto - Dal Ministero Istruzione 900mila euro alle scuole danneggiate

Dal dicastero all'Istruzione un finanziamento straordinario per il ripristino della normalità. La metà dei fondi alla provincia di Modena

Immagine corrente

Le scuole terremotate dell'Emilia-Romagna potranno contare su quasi 900.000 euro di finanziamenti straordinari assegnati in questi giorni dal ministero dell'Istruzione. I fondi serviranno a far sì che la didattica possa tornare alla normalità e sia sempre più innovativa: questi 896.500 euro copriranno le spese per il funzionamento delle segreterie, serviranno a sperimentare nuove modalità di insegnamento attraverso l'uso delle tecnologie e permetteranno di dotare le classi di sussidi didattici anche per gli studenti diversamente abili. La metà dei fondi assegnati dal ministero (430.600 euro) va alle 25 scuole terremotate della provincia di Modena. Seguono le 18 del ferrarese (che riceveranno 317.600 euro) e le otto del bolognese (a cui spetteranno 110.500 euro). I restanti 37.500 euro andranno alle tre scuole del reggiano.

ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e web
fonte: Ufficio stampa Regione Emilia Romagna
data di creazione: giovedý 30 agosto 2012
data di modifica: lunedý 22 ottobre 2012