News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 578 del 2/8/2012

“le vie del suono”, 14ª edizione al via sabato 4 agosto

cinque concerti tra pievepelago e lama mocogno

È la sperimentazione musicale il filo conduttore della 14ª edizione di "Le vie del suono", la rassegna che prende il via sabato 4 agosto a Pievepelago e Lama Mocogno con un'attenzione particolare ai giovani musicisti e ai progetti più interessanti e originali della scena musicale italiana.

Sono cinque i concerti, tra il 4 e il 24 agosto, che compongono un cartellone che prevede anche una prima assoluta in Italia con il concerto, il 7 agosto, del trombonista Gianluca Petrella accompagnato dal diciassettenne genio dell'elettronica Furtherset, e una serata, il 22 agosto, dedicata alla raccolta di fondi per le popolazioni colpite dal sisma.

«Con questa edizione - spiega Gaspare Bernardi, musicista e direttore artistico della manifestazione - ci siamo spinti ancora di più nella direzione che è tipicamente nostra: quella della sperimentazione e della commistione di generi con una proposta originale e di qualità e artisti magari non conosciuti al grande pubblico ma di valore assoluto». «Quella delle "Vie del suono" è una proposta particolare - commenta Mario Galli, vicepresidente della Provincia di Modena, con delega alla Promozione del territorio - che ha però il pregio di saper parlare a tutti e che per questo si è consolidata nel tempo arricchendo l'offerta del nostro Appennino».

"Le vie del suono", organizzata dall'associazione "Corno magico", è promossa dai due Comuni interessati, in collaborazione con la Provincia di Modena e il Premio letterario Frignano, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, e con il contributo di Enel ed Ecozema.

La rassegna si apre a Pievepelago, sabato 4 agosto, alle 21,45 con il concerto di K.Conjog, uno degli esponenti italiani di maggior rilievo nell'elettronica e visual e si prosegue martedì 7 con la prima assoluta del più noto funambolo del trombone in Italia, Gianluca Petrella. Una miscela di musica e letteratura è il reading in programma per il 18 agosto quando lo scrittore Paolo Nori leggerà le sue "Nove favole belle e una brutta" accompagnato al clarinetto da Mirco Ghirardini. È dedicato a raccogliere fondi per attività di didattica musicale con i bambini della Bassa colpita dal terremoto la serata del 22 agosto che vede protagonista l'artista napoletano Raiz, in trio con Radicanto, per un concerto che si rifà anche alle sue radici ebraiche. Per il concerto di chiusura "Le vie del suono" si sposta a Lama Mocogno con musica, letture e proiezioni insieme al Gaiber project dello stesso Gaspare Bernardi.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
2/8/2012
Numero
578
Ora
13,00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: giovedì 2 agosto 2012
data di modifica: giovedì 2 agosto 2012