News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2011 · Agricoltura

Comunicato stampa N° 956 del 10/10/2011

vendemmia, produzione in lieve calo, qualità buona
meno vigneti: ”serve a riequilibrare il mercato”

La superficie a vigneto nel modenese è scesa in tre anni da 8000 a circa 7500 ettari. Questo anche per effetto degli incentivi previsti dai regolamenti comunitari destinati agli agricoltori che decidono di estirpare totalmente i vigneti. Dal 2009, infatti, nel modenese sono stati concessi a 475 aziende viticole oltre cinque milioni e mezzo di contributi per una superficie estirpata pari a 487 ettari.

«A seguito di questo intervento - sottolinea Giandomenico Tomei, assessore provinciale all'Agricoltura - i diritti dei vigneti estirpati vengono tolti dal mercato e dal potenziale dello Stato membro e servono a riequilibrare la domanda e l'offerta, con un beneficio per tutto il settore».

La Provincia di Modena, inoltre, concede contributi anche per l'ammodernamento dei vigneti. Proprio mentre si sta concludendo la vendemmia 2011, le aziende viticole stanno ricevendo in questi giorni i finanziamenti per avviare la ristrutturazione dei vigneti stessi ed estendere la vendemmia meccanizzata.

Sono 115 le aziende finanziate (di queste circa 70 hanno già effettuato le ristrutturazioni) con un contributo complessivo di un milione e 700 mila euro che ha consentito l'ammodernamento di quasi 200 ettari di vigneti.

«La vendemmia non è ancora terminata - commenta Giandomenico Tomei, assessore provinciale all'Agricoltura - ma dalle prime stime si registra un calo dell'uva raccolta dal 5 al 10 per cento rispetto allo scorso anno a causa della siccità. In compenso, però, la qualità è buona con un elevato grado zuccherino che fa ben sperare per il futuro del settore anche grazie al prezzo dell'uva che si sta riprendendo dopo i pesanti ribassi degli anni scorsi».

E mentre arrivano i pagamenti, la Provincia ha già aperto il bando dedicato agli ammodernamenti previsti nel 2012: le domande devono esser presentate entro il 30 novembre ad Agrea esclusivamente con modalità elettronica (tramite un Centro di assistenza agricola) o mediante abilitazione all'accesso al sistema operativo di Agrea stessa. Tutte le informazioni sulle modalità del bando sono disponibili nel sito www.agrimodena.it.

In questi ultimi dieci anni la Provincia, infatti, ha concesso contributi pari a 14 milioni di euro a oltre 1700 viticoltori per un totale di 2.560 ettari di vigneto ammodernato, circa un terzo del totale della superficie vitata.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
10/10/2011
Numero
956
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedì 10 ottobre 2011
data di modifica: lunedì 10 ottobre 2011