News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2011 · Agricoltura

Comunicato stampa N° 944 del 6/10/2011

siccità comporta una maggiore irrigazione dei campi
esauriti i carburanti agevolati, riaperte le domande

La siccità di queste ultime settimane ha costretto gli agricoltori ad aumentare i turni di irrigazione di diverse colture con un impiego straordinario e imprevisto di carburante per far funzionare gli impianti, spesso fino al suo esaurimento. Per questo motivo la Regione ha deciso di riaprire i termini per le domande di utilizzo di carburante agricolo a prezzi agevolati che viene riconosciuto annualmente alle aziende.

Da venerdì 7 ottobre quindi le aziende che hanno esaurito l'assegnazione prevista per il 2011 (stabilita entro giugno) potranno presentare domanda, fino al 31 ottobre, agli uffici dell'assessorato provinciale Agricoltura (a Modena, Pavullo, Mirandola, Sassuolo e Vignola). Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.agroimodena.it oppure rivolgendosi all'ufficio Uma della Provincia (via Scaglia est 15, tel. 059 209758).

L'assegnazione di carburante agricolo a prezzi agevolati è riconosciuta dalla legge nazionale per i lavori agricoli svolti da imprenditori iscritti all'anagrafe delle aziende e  cooperative agricole, consorzi di bonifica e contoterzisti in base a una serie di parametri.

«Nel corso del 2011 - sottolinea Giandomenico Tomei, assessore provinciale all'Agricoltura - per favorire le aziende è andata a regime la sperimentazione avviata lo scorso anno che consente di presentare la domanda agli uffici decentrati oltre che alla sede dell'assessorato Agricoltura. Il risultato è stato positivo e nel corso di quest'anno sono state 1903 le aziende che si sono rivolte direttamente agli uffici di Modena, Pavullo, Mirandola, Sassuolo e Vignola ricevendo il servizio gratuitamente».

Nel 2011 le domande di carburante presentate sono state 7115 per una assegnazione complessiva pari a 45.934.548 litri di gasolio agricolo. Le domande vengono presentate tramite le organizzazioni professionali agricole o direttamente dagli agricoltori presso gli uffici della Provincia.

Il beneficio economico  per le aziende agricole è stato pari al 70 per cento dell'accisa sui carburanti con un risparmio per le aziende modenesi (in base ai quantitativi assegnati) pari a oltre 15 milioni di euro.

 

 

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
6/10/2011
Numero
944
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 6 ottobre 2011
data di modifica: giovedý 6 ottobre 2011