News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2011

28 dicembre 2011

Capodanno ed Epifania

Nei comuni modenesi si festeggia l'arrivo del nuovo anno tra concerti in piazza, veglioni ed intrattenimenti vari. L'Epifania chiude il periodo natalizio ed è dedicata ai bambini con l'arrivo della Befana.

Immagine corrente
Nel territorio modenese si festeggia la fine del 2011 e l'avvento del 2012 tra concerti in piazza, veglioni di fine anno ed intrattenimenti vari. Come da tradizione l'Epifania chiude il periodo natalizio con l'arrivo della Befana che porta i doni ai bambini. Ecco un elenco delle principali iniziative in programma comune per comune.

Bastiglia

A Bastiglia venerdì 6 gennaio alle 10 presso la Palestra comunale animazioni e giochi per bambini con l'arrivo della befana. La calza è offerta da Avis-Aido e Croce Blu Bastiglia.

Bomporto

Venerdì 6 gennaio alle 16 presso il Cinema Teatro di Bomporto proiezione gratuita del film "I Puffi".

Campogalliano

Giovedì 5 gennaio alle 20.45 presso la Parrocchia di Panzano è in programma il concerto dell'Epifania.

Camposanto

Sabato 31 dicembre alle 20.30 presso la Chiesa parrocchiale di Camposanto si tiene la Festa di Fine anno, presso il Centro Sociale Anziani veglione di fine anno con cena in compagnia dell'Orchestra Roberto e Delma.

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 presso la Sala Ariston è in calendario la proiezione di un film per ragazzi e poi arriva la befana.

Domenica 8 gennaio alle 15 si svolge la Festa dei Presepi con premiazione finale.

Carpi

A Carpi la pista di pattinaggio in piazza Garibaldi rimane aperta fino alla fine del mese di gennaio.

Sabato 31 dicembre alle 18 presso la Basilica Cattedrale dell’Assunta in Piazza Martiri si svolge la Santa messa episcopale di ringraziamento per l'anno trascorso. In serata alle 20.30 presso il Teatro Comunale è in calendario il Concerto di fine anno con l'Orchestra sinfonica di Varna, direttore Enrique Batiz Campbell. Il programma propone musiche tradizionali viennesi e arie da opere. Alle 22 presso l'ex Convento di San Rocco inizia la serata futurista di fine anno. Protagonisti del Veglione di San Silvestro sono il soprano Valentina Medici, il pianista Marco Bedetti e le voci recitanti Elena Barbieri, Renato Bassoli, Lina Taddeo, Milva Zanasi, a cura del Teatro di Corte diretto da Paolo Dall’Olio. L'ingresso è a pagamento, posto unico 12 euro con prenotazione obbligatoria (tel. 059.654977).

Domenica 1 gennaio alle 18 presso la Basilica dell’Assunta in Piazza Martiri si svolge la Santa Messa episcopale nella Giornata mondiale della Pace organizzata dalle aggregazioni laicali della Diocesi di Carpi.

Venerdì 6 gennaio alle 9.30 presso la Parrocchia di San Giuseppe Artigiano in via Remesina si tiene la Santa Messa presieduta da Monsignor Elio Tinti, con la rievocazione della visita dei Magi a Gesù, a seguire la processione. Più tardi alle 10.45 presso la Basilica dell’Assunta si celebra la Santa Messa episcopale con accompagnamento a cura della Schola Cantorum della Cattedrale. Nel pomeriggio alle 16 presso il Centro di promozione sociale Gorizia è in programma la proiezione del film di animazione "Nat e il segreto di Eleonora", al termine arriva la Befana, con dolcetti e carbone. Alle 16.30 presso la Chiesa della Sagra di Piazzale Re Astolfo si svolge il Presepe vivente della Casa della Divina Provvidenza, organizzato come da tradizione dalle Suore di Mamma Nina insieme ai bambini e alle mamme della Casa Agape di Carpi, con accompagnamento a cura della Schola Cantorum della Cattedrale. Infine alle 17 presso l'Appartamento nobile di Palazzo dei Pio va in scena "E ora... Metamorfosi!", un percorso animato per bambini da 6 a 10 anni ad iscrizione obbligatoria (tel. 059.649955).

Castelfranco Emilia

A Castelfranco Emilia in piazza Garibaldi fino a domenica 8 gennaio è in funzione la "Città del Natale" di Centro Vivo.

Venerdì 6 gennaio in piazza Aldo Moro dalle 9 alle 19 sono aperti i mercatini di artigianato artistico, tradizionale e natalizio. Fino alle ore 12 della stessa giornata è possibile acquistare i biglietti della Lotteria "Nataleinfesta", che prevede tanti premi tra cui un viaggio week end per due persone, prodotti high tech e diversi buoni acquisto. L'estrazione ha luogo nel pomeriggio alle 16.30 in piazza Garibaldi.

Castelvetro

Venerdì 6 Gennaio presso la Parrocchia di Castelvetro è in programma la Festa dell'Epifania, organizzata dalla stessa Parrocchia in collaborazione con il Comune: alle 15 sul piazzale della Chiesa stuzzichini e bevande calde per tutti in attesa della Befana, che finalmente arriva alle 15.30 portando doni ai bambini.

Domenica 8 Gennaio alle 17 presso la Chiesa Parrocchiale è in programma il Concerto di Capodanno con l'esibizione del Corpo Bandistico di Castelvetro.

Cavezzo

Sabato 31 Dicembre alle 21.30 presso il Palazzetto dello Sport di Cavezzo è in programma il Veglione di fine anno in compagnia dell'orchestra "Barbara Strollo". Il costo del biglietto di ingresso è di 15 euro (prenotazione tel. 0535.49835, cell. 338.5065489). All’interno del palasport è in funzione il servizio ristorante-bar, si può entrare a partire dalle 20.30.

Giovedì 5 Gennaio alle 17.30 arrivano le Befane che, scese dal campanile, distribuiscono dolci e caramelle a tutti i bambini. L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Parrocchia.

Venerdì 6 Gennaio alle 10.30 in Piazza Don Zucchi, arrivano invece i Re Magi.

Infine sabato 7 Gennaio alle 10.30 presso la Sala grande della Palazzina polivalente è in programma "Una Befana tutta da leggere e da cantare", una grande festa per tutti i bambini dai 3 ai 7 anni, con storie e musiche sotto l’albero, libri, giochi e una sorpresa.

Concordia sulla Secchia

Sabato 31 dicembre alle 20.30 presso la Sala della Comunità di Concordia sulla Secchia inizia il Veglione di San Silvestro, con musica, cena, ballo e brindisi di mezzanotte, a cura del Circolo Anspi Splendor. Un altro Veglione di fine anno è in programma a Vallalta alle 21 presso il Teatro del Popolo, in compagnia dell’orchestra Jolanda Band, a cura del Circolo Culturale Vallaltese.

Fanano

Venerdì 30 dicembre alle 17.30 sul Cimoncino è in programma la Fiaccolata di Natale sulla neve a cura della Scuola Italiana Sci di Fanano, alle 18.30 presso il Palaghiaccio va in scena lo spettacolo di pattinaggio artistico della Polisportiva fananese, in serata alle 21 presso la Chiesa di San Giuseppe è in calendario il Concerto d’organo e flauto con Viola e Costanza Ruini.

Sabato 31 dicembre alle 22 in piazza Corsini è prevista un'animazione per bambini, a partire dalle 23 in piazza Vittoria si attende Capodanno con musica dal vivo e discoteca in diretta su Modena Radio City.

Domenica 1 gennaio al mattino in centro storico ci sono gli auguri itineranti del "Concertino" della Banda Municipale.

Mercoledì 4 gennaio alle 20.30 presso la Biblioteca comunale Sorbelli è in programma la lettura animata per bambini intitolata "Aspettando la Befana". In serata presso le Cantine degli Scolopi nel Municipio in piazza Marconi proiezione e conferenza su un viaggio in Vietnam con Stefano Kluzer.

Nello stesso luogo giovedì 5 gennaio alle 16.30 si tiene la presentazione del libro "L’almanacco delle feste tradizionali" a cura di S. Prati e G. Rinaldi.

Venerdì 6 gennaio si festeggia l'Epifania in centro storico con i mercatini, i Cantamaggio e l'arrivo della Befana nel pomeriggio.

Sabato 7 gennaio sono diverse le iniziative in calendario: in centro storico ci sono ancora i mercatini, alle 18 presso la Chiesa di San Giuseppe si tiene una conferenza sullo strumento musicale dell'Arpa, seguita alle 21 dal concerto "Armonie d'inverno", con protagonisti Alessandro Buccini violino e viola, Eleonora Perolini all'arpa, alle 18.30 presso il Palaghiaccio va in scena lo spettacolo di pattinaggio artistico "Ice Fananyce", alle 20.30 presso le Cantine degli Scolopi viene proiettato il film "Nelle terre del Grande Nord. Viaggio in Alaska", a cura di Leo Lo Russo, mentre al Lago Pratignano ha luogo una Ciaspolada in notturna.

Finale Emilia

nella serata di sabato 31 dicembre presso l'Ex Jeans Club ai Giardini Pubblici di Finale Emilia è in programma il Veglione di San Silvestro, con cena, musica live anni '70-'80 e tanta allegria, a cura dell'associazione locale "Aggiungi un posto a tavola". Un altro Veglione di fine anno è organizzato presso la Sala Polivalente Parrocchiale di Casumaro, con inizio alle ore 20, mentre alle 24 nel quartiere Ovest del capoluogo si "brucia" come da tradizione l'anno vecchio.

Giovedì 5 gennaio alle 15.30 presso il Teatro Sociale di Finale va in scena la Festa della Befana con lo spettacolo di burattini "L'acqua miracolosa", a cura della Compagnia "I Burattini di Mattia". Al termine è prevista la distribuzione di dolci a tutti i bambini presenti. Alle 20 presso il piazzale della Sala Polivalente Parrocchiale di Casumaro è in calendario il Rogo della Befana, con vin brulè, gnocco e salsiccia ed infine spettacolo pirotecnico e regalo a tutti i bambini.

Venerdì 6 gennaio alle 15 arriva la Befana anche alla Casa Protetta degli anziani, contemporaneamente a Casumaro ci sono gnocco, salume e vin brulè in piazza, mentre presso la Chiesa di S.Lorenzo i bambini recitano i sermoni.

Fiorano modenese

Mercoledì 28 dicembre alle 21 al Teatro Astoria di Fiorano si tiene il Concerto di fine anno della Filarmonica "Mihail Jora" di Bacau, diretta dal Maestro Robert Gutter, con violino solista Stefan Tarara. Musiche di F. Liszt, J. Massenet, H. Wieniawski e J. Strauss. A seguire la consegna delle borse di studio offerte dall'Associazione nazionale Alpini e il brindisi in piazza con panettone, spumante e vin brulè.

Venerdì 6 gennaio alle 15.30 in piazza Ciro Menotti arriva la Befana che distribuisce caramelle e piccoli doni per i bambini, con contorno di tigelle e nutella. Alle 16 la Befana arriva anche nel foyer del Teatro Astoria, portando dolciumi e piccoli doni.

Fiumalbo

A Fiumalbo domenica 1 gennaio alle 16 è in programma il tradizionale Concerto di Capodanno.

Venerdì 6 gennaio alle 15 in centro storico arriva la Befana con doni per tutti i bambini. In serata si tiene la tradizionale rappresentazione del Presepe vivente: dalle 19.30 lungo le vie del paese sono presenti gli stand degli antichi mestieri, dalle 22.30 lo spettacolo della natività con oltre 250 comparse e la Processione dell'Adorazione.

Fino a domenica 8 gennaio con orario dalle 8.30 alle 17.30 è attiva la navetta da Fiumalbo alla stazione sciistica Val di Luce, con servizio straordinario serale venerdì 6 gennaio in occasione del Presepe vivente.

Formigine

Sabato 31 dicembre alle 20.30 presso la Polisportiva di Formigine in viale dello Sport 1 è in programma il Cenone di Capodanno, con l'Orchestra di Stefano Linari e balli latino-americani (per informazioni e prenotazioni tel. 059.574988 e 059.570310). Un altro Veglione di San Silvestro è previsto al Teatro Incontro di Corlo in via Battezzate 72, a cura della Parrocchia locale (per informazioni tel. 059.558274).

Sempre presso la Polisportiva Formiginese domenica 1 gennaio alle ore 20.30 si tiene una grande tombolata con premi e buoni spesa, mentre giovedì 5 gennaio alla stessa ora cena e ballo con l'Orchestra Cicci Condor (prenotazione obbligatoria tel. 059.574955 o 059.570310).

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 all'Oratorio Don Bosco di Casinalbo arrivano i Re Magi e la Befana con supertombola per i bambini, alle 16 nella stessa cittadina è in programma un'altra tombolata della Befana presso il Centro per le famiglie di Villa Bianchi in via Landucci 1/a. I bambini dai 3 ai 10 anni accompagnati dalle famiglie possono trascorrere l'Epifania al Castello di Formigine a partire dalle ore 16 con visita guidata e pesca del dono (prenotazione obbligatoria tel. 059.416244 o 059.416145). Al Teatro Incontro di Corlo sempre alle 16 si tiene un Concerto di voci bianche con musica e balli, in serata alle 20.30 a Magreta presso il Centro Civico E. Beltrami è prevista la Tombola dell'Epifania con ricchi premi.

Sabato 7 gennaio alle 16.30 presso la Biblioteca dei ragazzi Matilda in via S. Antonio 4 a Formigine arriva il sacco della Befana (per informazioni tel. 059.416356).

Guiglia

Sabato 31 Dicembre alle ore 24 in piazza Marconi "A Guia a brusam la vecia", brindisi di mezzanotte con animazione Musicale, iniziativa organizzata a cura del Comune di Guiglia in collaborazione con la Pro Loco.

Venerdì 6 Gennaio a partire dalle 14.30 la Befana viene di giorno presso la Sala Parrocchiale di Samone, presso la Scuola Materna Privata "Maria Ausiliatrice" di Roccamalatina e presso la Ludoteca "Il Campo delle Farfalle" di Guiglia.

Lama Mocogno

Sabato 31 dicembre alle 18 presso le Piane di Mocogno si tiene la Fiaccolata di fine anno con i maestri di sci e gli allievi della Scuola di sci locale.

Domenica 1 gennaio alle 16 lo Spazio culturale "Agorà" di Lama ospita la proiezione di diapositive "La Dancaglia: il torrido deserto etiope e i suoi colori da fiaba", a cura di Simona Casini.

Lunedì 2 gennaio alle 8.30 è prevista una "Ciaspolata" con partenza dal Centro Fondo Piana Amorotti delle Piane di Mocogno.
Martedì 3 gennaio alle 16.30 presso lo Spazio "Agorà" i bambini e le loro famiglie possono assistere alla proiezione del cartone animato "Canto di Natale".

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 arrivano le Befane sulla neve sulla Pista del Poggio alle Piane di Mocogno, in serata alle 19 dal Centro Fondo Amorotti parte una "Ciaspolata notturna", successivamente alle 20.30 presso lo Spazio "Agorà" del capoluogo si tiene il Concerto "Armonie pianistiche e vocali", con protagonisti gli allievi dell’accademia Musicale di Pavullo nel Frignano che eseguono un repertorio dal classico al contemporaneo.

Infine domenica 8 gennaio alle 8.30 sempre dal Centro Amorotti parte un'altra "Ciaspolata".

Maranello

Sabato 31 dicembre a partire dalle 23 in Piazza Libertà a Maranello si festeggia il Capodanno con musica dal vivo, spettacolo di fuochi d’artificio, panettone e brindisi.

Venerdì 6 gennaio alle ore 10 e 11.30 presso l'Auditorium Enzo Ferrari in via Nazionale 78 va in scena lo spettacolo gratuito "I Burattini della Commedia", nell'ambito della rassegna di teatro per bambini dai 3 anni in poi intitolata "Non solo burattini".

Marano sul Panaro

Sabato 31 dicembre a Marano sul Panaro sono in programma due Veglioni di fine anno: il primo al Centro Culturale a cura dell'Associazione "Magica Marano" (tel.335.6313226), il secondo al Centro Polifunzionale Circolo Auser "La Grama" (tel.059.793893).

Domenica 8 gennaio alle 15.30 presso il Centro Culturale è in calendario la Festa della Befana in compagnia dei clown dell’Associazione Vip, con lo spettacolo di burattini "Le farse di Sandrone e Fagiolino" (a cura della Compagnia "i Burattini della Commedia"), e l'arrivo finale della Befana.

Medolla

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 presso la Sala Arcobaleno di Medolla è in programma la Festa della Befana con animazione e calza dono offerta a tutti i bambini. L'iniziativa è organizzata a cura del Comune di Medolla in collaborazione col Circolo Arcobaleno. L'ingresso è gratuito.

Mirandola

Sabato 31 dicembre a Mirandola si saluta il nuovo anno con la tradizionale Festa in piazza Costituente, nel programma il falò per bruciare l'anno vecchio, lo spettacolo musicale, il brindisi con panettone, spumante e vin brulè. Nella stessa serata sono in calendario a partire dalle 20 la Cena di fine anno con ballo al Centro Sociale di Quarantoli e dalle 21 il "Gran Galà con Cenone di San Silvestro" al teatro Politeama di San Martino Spino, in compagnia del dj animatore Claudio Govoni.

Domenica 1 gennaio alle 18.30 presso la Chiesa del Gesù di Mirandola si svolge la Santa Messa del Patrono della Chiesa.

Giovedì 5 Gennaio alle 14.30 in Piazza Costituente Festa della befana con vin brulè, caldarroste, caramelle e dolciumi per grandi e piccini, a cura di AMO Area Nord.

Venerdì 6 gennaio 2012 a partire dalle ore 10 in piazza Airone a San Martino in Spino arriva le Befana con cicciolata e frittelle, nel pomeriggio alle 14 arrivano i Re Magi al Presepe vivente allestito sul Piazzale della Chiesa. Alle 15.30 al centro Sociale di Quarantoli è in programma la Festa dell'Epifania con vecchi giochi di legno, truccabimbi e teatrino cantafavole.

Modena

Il 31 dicembre a partire dalle ore 22 in Piazza Grande a Modena è in programma una grande festa di Capodanno. Si alternano sul palco le tre band giovanili emergenti MilaServeAiTavoli, The Villains e Tange’s Time, a seguire si esibiscono i Modena City Ramblers, nel ventennale dalla nascita di questo famoso gruppo folk rock. Conduce la serata Giorgia Goldoni.

Domenica 1 e venerdì 6 gennaio alle 17 presso la Cappella Musicale del Duomo c'è il Vespro d’organo "J.S. Bach, Opera omnia organistica" (rispettivamente IV e V parte), in compagnia dell'organista Daniele Bononcini.

Giovedi 5 gennaio alle 16.30 presso la Sala conferenze di Piazzale Redecocca 1 è prevista la lettura animata per grandi e piccini intitolata "Aspettando la Befana", a cura di Precariart.

Domenica 8 gennaio alle 16.30 nella Chiesa di S. Carlo in Via S. Carlo è in calendario il Concerto "Note di Natale in Centro Storico", a cura del Coro Folk S. Lazzaro. Voce recitante Franca Lovino.

Nonantola

Sabato 31 dicembre alle 18 nell'Area verde "La Montagnola" situata presso le Scuole medie ed elementari si brucia l'anno vecchio e ci si riscalda con vin brulè e pistagnini, offerti gratuitamente dall’Associazione "La Clessidra".

Venerdì 6 gennaio alle 11 e alle 17 al Teatro Troisi va in scena lo spettacolo dedicato alle famiglie "La Befana vien di notte", ad ingresso gratuito con invito da ritirare presso la Ludoteca G.Rodari fino al 30 dicembre.

Novi di Modena

Giovedì 5 gennaio alle 21 presso il Cinema Lux di Rovereto si tiene il Concerto dei Blues 44 con la partecipazione straordinaria di Noè Socha.

Venerdì 6 gennaio in piazza Papa Giovanni XXIII a Rovereto è in programma la Festa della Befana, alle 17 presso la Sala Civica E.Ferraresi di Novi è in calendario un concerto con protagonisti il Coro e il Coro Voci bianche della Città di Mirandola.

Palagano

Sabato 31 dicembre a Lama di Monchio si può trascorrere l'Ultimo dell'anno in Piazza, con balli, giochi e il rogo del "Vecchio" e della "Vecchia".

Martedì 3 gennaio presso la Polisportiva di Boccassuolo si svolge una grande tombolata per tutti.

Nella serata di giovedì 5 gennaio si tengono due Feste della befana, la prima a Susano presso la Sede del Circolo con una cena e una tombolata, la seconda alle 20.30 a Boccassuolo presso la Sede del Circolo.

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 presso l'Oratorio di S.Chiara a Palagano arriva la Befana, con tombolata per i bambini e le famiglie. A Lama di Monchio arrivano invece i Re Magi che presenziano alla Santa Messa delle ore 15. La Befana arriva anche alle 15 presso la Polispostiva di Savoniero, con una tombola per tutti, e alle 15.30 pure presso la sede del Circolo di Costrignano, a seguire sono in programma la cena insieme e un torneo di biliardino.

Pavullo nel Frignano

Giovedì 5 gennaio alle 21 presso la Chiesa dei Frati Cappuccini di Pavullo nel Frignano è in programma la serata conclusiva del XXII° Memorial Paolo Giacobazzi, con l'esibizione del Coro "R. Montecuccoli".

Venerdì 6 gennaio alle 9.30 e in replica alle 11 presso il Cinema Teatro Walter Mac Mazzieri va in scena lo spettacolo per bambini "Il manifesto dei burattini", a cura della Compagnia Teatrino dell'Es. L'ingresso è gratuito. Alle 12.30 presso il Circolo di Frassineti si svolge un pranzo di beneficenza a base di crescentine e borlenghi. Nel pomeriggio dalle 15 alle 18 la Befana arriva lungo le vie del centro di Pavullo e anche alle 16 alle ex scuole elementari di Gaiato, dove viene proiettato pure un cartone animato per i bambini.

Infine la Locanda del Condottiero al Castello di Montecuccoli, inaugurata lo scorso 18 giugno, rimane aperta fino all'8 gennaio tutti i giorni.

Pievepelago

Venerdì 30 Dicembre a S.Annapelago si svolge la tradizionale Fiaccolata sugli sci di fine anno alla seggiovia Poggio Scorzatello. Domenica 1 Gennaio a Pievepelago è in programma la "Festa di Capodanno": dalle ore 15 in piazza Vittorio Veneto musica dal vivo e stand gastronomici, alle 19 spettacolo di fuochi artificiali visibili da via Tamburù e zona Chiesa.

Giovedì 5 Gennaio a partire dalle 21 a S.Annapelago è in calendario la tradizionale "Mascherata", col tradizionale corteo di personaggi in maschera, gruppi folkloristici e carri allegorici ispirati alle favole ed alle tradizioni popolari, e un contorno di musica e stand gastronomici.

Venerdì 6 Gennaio alle ore 15 a Pievepelago si tiene la Festa dell’Epifania presso la palestra comunale, con spettacolo per i bambini. Vengono consegnati regali ai bambini dai 2 ai 6 anni che sono residenti nel comune, dolciumi e palloncini a tutti gli altri.

Ravarino

A Ravarino giovedì 5 gennaio la Befana vien di notte, e per prenotarne l'arrivo nelle case per la consegna dei doni ai bambini occorre telefonare al numero 059.800844 entro il 30 dicembre. Nella stessa serata alle 21 presso il Cinema Teatro Arcadia si tiene il concerto "Melodie e ricordi. Movimento di musica e parole", con protagonisti Francesca Fregni al pianoforte, Maria Robey al violino e Chiara Pelliccioni voce recitante.

Venerdì 6 gennaio alle 15.30 presso la sala Arci - Uisp in via Maestra 173 è in programma la Festa della Befana, con la proiezione del film di animazione "I Puffi", la merenda, i doni nella calza e un grande falò finale. Spazio anche alla solidarietà con la raccolta da parte della Caritas di alimenti non deperibili destinati alle famiglie in difficoltà del territorio.

Riolunato

Mercoledì 4 gennaio alle 20.30 presso il Teatro comunale di Riolunato va in scena lo spettacolo comico "Senza denti", a cura della Compagnia teatrale "Le due e un quarto", con la partecipazione di Matteo Cesca direttamente da Zelig Lab. Il ricavato della serata viene devoluto alle associazioni Admo ed Aseop.

San Cesario sul Panaro

Giovedì 5 Gennaio alle 20 presso il Circolo Arci Sant’Anna si aspetta la Befana con truccabimbi, palloncini e intrattenimento per tutti i bambini.

Venerdì 6 gennaio alle 9.30 il Circolo Arci di San Cesario ospita la Festa della Befana, con animazioni e spettacolo per i bambini a cura dell’associazione I Guitti, e replica alle 16.30 presso il Circolo Parrocchiale Anspi

San Possidonio

Sabato 31 dicembre alle 23.30 appuntamento in piazza Andreoli a San Possidonio per il conto alla rovescia, per bruciare insieme l'anno vecchio e brindare al nuovo anno.

Venerdì 6 gennaio alle 14.30 la Befana aspetta tutti i bambini a Villa Varini per una grande festa.

Savignano sul Panaro

Domenica 1 gennaio alle 18 il Teatro comunale La venere ospita il Concerto di Capodanno, protagonista l'Ensemble G.I.U.C.S. con Daniela Pini (voce), Manuel Vignoli (violino), Alessio Gentilini (oboe), Elisabetta Benericetti (clarinetto), Daniele Faziani (saxofono) e Fabrizio Milani (pianoforte e arrangiamenti).

Serramazzoni

Sabato 31 dicembre dalle ore 20.30 presso la Sala Polivalente di via Roma è in programma il tradizionale Cenone di fine anno per i meno giovani.

Presso la stessa Sala Polivalente venerdì 6 gennaio a partire dalle 15 tutti i bambini aspettano la Befana, tra giochi laboratori, musica, balli e il "Nutella party".

Sabato 7 gennaio è possibile partecipare alla "Ciaspolata ai Boschi della Fondaccia" (per informazioni tel. 0536.952310).

Sestola

Venerdì 30 dicembre alle ore 9 presso la Seggiovia di Sestola parte una escursione con le ciaspole di mezza giornata verso Pian del Falco (per informazioni tel. 0536.62324). Nel pomeriggio alle 17 è in programma un concerto itinerante lungo le vie del paese con la band I Camillocromo.

Sabato 31 dicembre a partire dalle 23 presso il Palazzetto dello Sport di Sestola va in scena il Super party di Capodanno a ritmo di musica rock e house, con Filippo Nardi, Anderedo, Luca Morini, Calma, NoMoreTrouble, Echio e molti altri. Il costo di ingresso è di 25 euro inclusa la consumazione (per informazioni tel. 051.0493742).

Domenica 1 gennaio alle 18 al Passo del Lupo c'è la Fiaccolata dei Maestri di Sci e poi si "Brucia la Vecchia".

Tra le numerose altre iniziative previste nella prima settimana di gennaio si segnalano lunedì 2 gennaio alle 20.30 presso la Chiesa parrocchiale il concerto di Gionata Magnani, martedì 3 gennaio dalle 17.30 alle 21 di nuovo al Passo del Lupo la "Ciaspolata al chiaro di luna" (per informazioni tel. 348.6941195), mercoledì 4 gennaio a partire dalle 17.30 lo spettacolo itinerante "Senza denti" a cura del duo "Le Due e un Quarto".

Giovedì 5 gennaio alle 9.30 si replica la ciaspolata del 30 dicembre a Pian del Falco (per informazioni tel. 0536.62324), mentre nel pomeriggio a partire dalle 17 la band dei "Nati suonati" si esibisce lungo le vie del paese.

Infine venerdì 6 gennaio dalle 17 la befana distribuisce doni ai bambini nel centro storico mentre al Cinema Belvedere va in scena il "Gran Galà dei cori di montagna".

Soliera

Giovedì 5 gennaio alle 20.30 presso la Palestra "O.Pederzoli" di Limidi la compagnia Teatro Laboratorio del Mago presenta lo spettacolo di burattini, pupazzi e attori intitolato "Odissea meccanica".

Venerdì 6 gennaio alle 9.30 presso la Chiesa S.Giovanni Battista di Soliera arrivano i Re Magi che partecipano poi alla festa con i ragazzi nel salone parrocchiale. Nella stessa giornata alle 10.45 il Nuovo Cinema Teatro Italia ospita lo spettacolo di attori e pupazzi intitolato "Souvenir", ispirato ai viaggi di Giovannino Perdigiorno di Gianni Rodari e realizzato a cura di Murmure Teatro, infine alle 15 presso il Ritrovo sportivo di Sozzigalli va in scena lo spettacolo "Il circo in cerca del Circostrass", proposto dall'Associazione Circostrass.

Spilamberto

Giovedì 6 gennaio alle 15.30 presso il Circolo Arci di Spilamberto è in programma la Festa della Befana.

Vignola

Venerdì 6 gennaio dalle 10 alle 12.20 i bambini sono attesi al Museo Civico di via Cantelli per ricevere un piccolo omaggio portando il buono ricevuto a Bambinopoli.

Sabato 7 gennaio presso la Sala teatrale Cantelli nella via omonima l'Associazione Laboratorio Musicale nel Frignano presenta lo spettacolo "Sing your song" (Per informazioni email info@artea6corde.it).

ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e Web
fonte: Ufficio Stampa
data di creazione: giovedý 29 dicembre 2011
data di modifica: giovedý 5 gennaio 2012