News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2010

11 novembre 2010

Tangenziale di Nonantola, inaugurazione prime opere

Domenica 14 novembre vengono inaugurate ed aperte al traffico le prime opere della Tangenziale di Nonantola. Si tratta della rotatoria Bertoldina e del nuovo percorso della strada comunale Colomba.

Immagine corrente
I lavori della tangenziale di Nonantola procedono regolarmente e le prime opere cominciano a essere aperte al traffico. Domenica 14 novembre alle 11 è infatti in programma l'inaugurazione della rotatoria Bertoldina, tra via Campazzo e via Zuccola, e del nuovo percorso della strada comunale Colomba. Alla cerimonia partecipano il sindaco di Nonantola Pier Paolo Borsari e l'assessore provinciale alle Infrastrutture Egidio Pagani.

«Proseguendo così - afferma Pagani - si potrà rispettare l'impegno di aprire la tangenziale entro il marzo del 2012: in questo modo diventerà realtà un'opera attesa da tempo, indispensabile per la viabilità provinciale, ma soprattutto per la sicurezza e la qualità della vita nel centro abitato di Nonantola».

E' stato già completato, infatti, il rilevato della sede stradale, lungo circa tre chilometri che va dall'incrocio con la strada provinciale 255 Nonantolana (innesto lato Modena) fino alla rotatoria sulla Fossa Signora, così come sono stati completati i lavori preliminari sulla viabilità di servizio, il tombamento di diversi fossi e canali di irrigazione, lo spostamento e il rifacimento delle linee elettriche Enel, mentre stanno terminando gli interventi di Sorgea sulla rete idrica e del gas e di Telecom sulla rete telefonica. Sono in costruzione anche le barriere antirumore e il sottopasso ciclabile della rotatoria Modena.

Nei prossimi mesi sono previste le aperture al traffico anche della rotatoria Casette, della rotatoria Colomba e della strada di collegamento (ex via Fossa Signora) con innesti su via Giorgina e via Valentina. Poi inizieranno anche i lavori del sottopasso ciclabile di via San Lorenzo.

«Siamo soddisfatti di come procedono gli interventi gestiti dalla Provincia - commenta il sindaco Borsari - e riteniamo importante mantenere un'assoluta trasparenza sui tempi dei lavori e cadenzare la graduale messa in esercizio delle parti ultimate di un'opera lungamente attesa dalla popolazione. Questa inaugurazione è la prima tappa di un percorso che vedrà i cittadini costantemente aggiornati sull'andamento del cantiere».

Il primo stralcio della tangenziale di Nonantola - che passerà a nord del centro abitato come variante della strada provinciale 255 di San Matteo della Decima - avrà un costo di circa 12 milioni e 150 mila euro, anche se l'investimento complessivo è di quasi 28 milioni di euro, comprendendo il costo delle opere complementari, degli oneri fiscali e dell'acquisizione delle aree, comprese quelle del secondo lotto. Il costo complessivo dell'intera tangenziale è di 43 milioni e 400 mila euro.

Il progetto prevede un percorso di circa sette chilometri con la realizzazione di cinque rotatorie all'inizio e alla fine del tracciato, così come nelle principali intersezioni con la viabilità comunale, oltre a tre sottopassi ciclopedonali in coincidenza con via Gazzate, via S.Lorenzo e via Fossa Signora.

Documentazione allegata

Allegati

Il programma dell'inaugurazione
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 11 novembre 2010
volantino-inaugurazione-tang-nonantola.pdf (1762Kb)
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e Web
fonte: Ufficio Stampa
data di creazione: giovedý 11 novembre 2010
data di modifica: giovedý 11 novembre 2010