News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Territorio

Comunicato stampa N° 922 del 22/9/2010

urbanistica, accordo tra 5 comuni e provincia \ 2

scheda: interessa un’area di 254 km quadrati

I cinque Comuni che hanno sottoscritto l'Accordo con la Provincia di Modena per la formazione dei rispettivi Piani strutturali rappresentano quasi un decimo del territorio provinciale, per una superficie complessiva di 254 chilometri quadrati, ma con una popolazione di poco di 20 mila abitanti, neanche il 3 per cento della popolazione modenese.

Nel ricordare questi dati, l'assessore provinciale alle Infrastrutture e allo Sviluppo delle città e del territorio Egidio Pagani ha sottolineato anche le linee del Piano territoriale di coordinamento provinciale al quale fa riferimento l'Accordo: «Indirizzare le trasformazioni urbanistiche e territoriali limitando l'uso di nuovo territorio non urbanizzato, favorendo il recupero e la riqualificazione dell'esistente, ampliando le aree protette e puntando su qualità ambientale e sicurezza».

Con i dati aggiornati a fine giugno, il Comune più popoloso è quello montano di Zocca (5.028 abitanti, superficie di 69 kmq), seguito da Marano (4.667 abitanti, superficie di 45 kmq), da Bastiglia (4.125 abitanti, superficie di 11 kmq, il più piccolo comune della provincia, situato nella pianura ai confini con Modena), da Guiglia (4.106 abitanti, superficie di 49 kmq) e da Montese (3.433 abitanti) che è anche quello con la superficie maggiore: 80 chilometri quadri in Appennino

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/9/2010
Numero
922
Ora
13.30
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 22 settembre 2010
data di modifica: mercoledý 22 settembre 2010