News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Territorio

Comunicato stampa N° 443 del 19/5/2010

sviluppo della montagna \ 2 - i progetti nel frignano
internet nelle frazioni e la malandrone-pratolino

Dei dieci milioni di euro previsti dagli Accordi per lo sviluppo della montagna ben sette saranno investiti nei territori della Comunità montagna del Frignano. Anche in questa parte della montagna modenese si punta a potenziare le infrastrutture di rete wireless a banda larga che permetteranno connessioni più rapide e potenti a Internet anche in aree e frazioni non ancora servite.

Con un investimento di mezzo milione di euro, la banda larga arriverà a Fanano nell'area di Ospitale e Fellicarolo, a Fiumalbo nell'area di Dogana e Faidello, a Lama Mocogno nell'area delle Piane, a Montecreto e a Sestola per completare la rete in paese, a Pavullo a S.Antonio e nell'area industriale di Coscogno-Benedello, a Pievepelago nella frazione di S.Annapelago, a Gombola di Polinago alle Polle di Riolunato a Serramazzoni nelle località S.Dalmazio, Riccò, Varana, Stella e Rocca S.Maria; sarà completata infine la copertura a Montese.

«Purtroppo in Appennino - afferma Luciana Serri, presidente della Comunità montana del Frignano -  ci sono diverse aree ancora ai margini delle grandi rete di interconnessione, uno svantaggio per tanti cittadini ma soprattutto per l'economia di intere comunità che intendiamo superare». 

Nell'Accordo, oltre alla banda larga, spicca il finanziamento per la realizzazione a Pavullo da parte della Provincia del collegamento tra la strada provinciale 33 in località Malandrone e la statale 12 in località Pratolino, al fine di decongestionare il centro del paese, con un investimento complessivo di un milione e 300 mila euro (di cui 700 mila dalla Provincia) oltre al milione e mezzo già previsto.

Nell'elenco delle opere figurano anche il nuovo deposito per i mezzi di trasporto pubblico e il potenziamento del terminal bus di via Marchiani a Pavullo (costo tre milioni e 250 mila euro); la manutenzione della sede della Protezione civile della Comunità montana a Pavullo (550 mila euro), l'ampliamento del macello intercomunale di Lama Mocogno per adeguarlo alla macellazi0ne degli ungulati (110 mila euro) e la ristrutturazione di un fabbricato a Pavullo da destinare a sede della Corpo di polizia municipale unificato del Frignano (825 mila euro).

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
19/5/2010
Numero
443
Ora
16
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 19 maggio 2010
data di modifica: mercoledý 19 maggio 2010