News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Statistica

Comunicato stampa N° 1196 del 1/12/2010

immigrazione \ 2 – novi è il comune più “straniero”

maschi e femmine ormai pari, 32 comuni sopra il 10 %

Tra gli stranieri residenti a Modena, i maschi e le femmine hanno raggiunto una sostanziale parità: 44.070 maschi, 43.945 femmine, con dati aggiornati al 1 ottobre 2010. E' un effetto dei ricongiungimenti familiari, una delle motivazioni dell'aumento degli stranieri anche nel corso di quest'anno nonostante la crisi economica abbia ridotto alcune opportunità lavorative, ma tra la cause del riequilibrio tra i generi c'è anche l'aumento dell'immigrazione femminile dai paesi dell'Est europeo.

Novi, che solo nel 2010 ha visto crescere la popolazione straniera dell'11,5 per cento (più 199 unità), è il comune con la quota più alta di immigrati residenti rispetto alla popolazione complessiva: 16,9 per cento (gli stranieri sono 1.930 su poco più di 11 mila abitanti). Sopra il 16 per cento anche San Possidonio (16,8) e Spilamberto (16,4)

Rispetto alla media provinciale del 12,6 per cento, sono ormai 32 i comuni dove la quota di immigrati residenti supera il 10 per cento.

Oggi gli stranieri sono cinque volte più numerosi rispetto a una decina di anni fa ma si è modificata la distribuzione territoriale. La loro concentrazione nel capoluogo, per esempio, più che quadruplicata (oggi sono 26.847, più 1.929 dall'inizio dell'anno, il 14,6 per cento sulla popolazione complessiva), rappresenta poco più di un quarto della popolazione immigrata: nel 1989 uno straniero su due, invece, era residente in città.

Rilevante appare la dinamica dei residenti stranieri negli altri comuni modenesi di maggiori dimensioni: così la consistenza degli stranieri residenti raggiunge nel comune di Carpi il livello di 9.065 unità (13,2 per cento sulla popolazione); a Sassuolo gli stranieri sono 5.498 (13,3 per cento); a Castelfranco sono 4.068 (12,8 per cento); all'anagrafe di Vignola sono iscritti 3.863 stranieri (15,6 per cento); a Mirandola 3.765 (15,4 per cento).

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
1/12/2010
Numero
1196
Ora
16.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 1 dicembre 2010
data di modifica: mercoledý 1 dicembre 2010