News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Lavoro

Comunicato stampa N° 258 del 31/3/2010

in consiglio la situazione della maserati

ori: “chiederemo un incontro ai vertici dell’azienda”

«Una richiesta di incontro con i vertici di Maserati e Fiat auto sul tema del futuro del marchio e della sua permanenza sul territorio modenese sarà presentata in tempi rapidi dalla Provincia di Modena». Lo ha annunciato Francesco Ori, assessore provinciale al Lavoro, aderendo alla proposta congiunta dei consiglieri Luca Ghelfi (Pdl) e Luca Gozzoli (Pd) di intervenire come istituzione prima della presentazione del piano industriale della Fiat, prevista per il 21 aprile, «per mettere in evidenza quanto il territorio modenese abbia investito sul marchio, in termini economici e sociali, e quanto il suo mantenimento sia un importante elemento identitario per Modena».

L'annuncio dell'assessore Ori è arrivato al termine della risposta a due interpellanze, presentate dagli stessi consiglieri Ghelfi e Gozzoli, sulla «preoccupante situazione dell'azienda». L'assessore ha ricordato che «sono state smentite dal responsabile nazionale delle relazioni sindacali del gruppo Fiat le indiscrezioni su un possibile spostamento della produzione modenese. Come ente locale - ha proseguito Ori - noi dobbiamo e possiamo difendere un marchio nato sulla via Emilia che è storia e futuro del nostro territorio. Direttamente o indirettamente per il gruppo Fiat lavorano a Modena diverse migliaia di persone, valuteremo quindi gli effetti del piano Marchionne auspicando che confermi le parole dei sindacati e che progetti un futuro per il gruppo sul nostro territorio, e valutando al contempo quale sarà l'azione possibile degli enti locali per sostenere la realtà economica che vi ruota intorno. Se sarà necessario, faremo quanto già fatto negli anni '70 quando pressioni dell'associazione industriali, della Provincia e del Comune fecero intervenire il Governo per evitare la chiusura dello stabilimento».

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
31/3/2010
Numero
258
Ora
17,30
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledì 31 marzo 2010
data di modifica: mercoledì 31 marzo 2010