News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Lavoro

Comunicato stampa N° 233 del 24/3/2010

lavoro, liste di mobilità condivise con agenzie

nuova convenzione, ori: “200 reinserimenti nel 2009”

Opportunità per il reinserimento nel mercato del lavoro per chi si trova in mobilità. E' l'obiettivo dell'accordo tra Provincia di Modena e agenzie di somministrazione e intermediazione per la condivisione degli elenchi dei lavoratori iscritti, appunto, alle liste di mobilità in modo da semplificare e rendere più efficace l'attività di incrocio tra domanda e offerta di lavoro. Il rinnovo della convenzione, siglata sperimentalmente un anno e mezzo fa con 27 agenzie e tre associazioni datoriali autorizzate all'attività di intermediazione, è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta della Provincia su proposta dell'assessore al Lavoro e alla formazione professionale Francesco Ori che ricorda come «l'iniziativa, a una prima stima, ha permesso di effettuare nel 2009 circa 200 ricollocamenti e che con la crisi occupazionale è ancora più necessario rendere maggiormente efficaci le procedure per il reinserimento lavorativo».

A fine anno gli iscritti alle liste di mobilità erano 7.815, quasi il 57 per cento in più rispetto all'anno precedente con un aumento di 2.826 persone.

La nuova convenzione, che è valida fino alla fine del 2011, prevede la trasmissione mensile degli elenchi delle persone che hanno perso il lavoro a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo e che conseguentemente  sono iscritte alle liste di mobilità e impegna le agenzie  a produrre un monitoraggio sui risultati.

«Centri per l'impiego e agenzie - spiega l'assessore Ori - hanno un obiettivo in comune: offrire a tutte le persone che per qualsiasi motivo hanno perso il lavoro le opportunità per riprendere più rapidamente possibile il percorso lavorativo interrotto. La convenzione conferma la nostra volontà di costruire un modello collaborativo tra servizi per l'impiego pubblici e privati all'interno del quale vogliamo introdurre insieme alla parti sociali iniziative a tutela dei lavoratori e delle imprese coinvolte».

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
24/3/2010
Numero
233
Ora
15.30
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 24 marzo 2010
data di modifica: mercoledý 24 marzo 2010