News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Formazione

Comunicato stampa N° 639 del 13/7/2010

formazione, percorsi per oltre 500 persone

ori: “progetti per disoccupati e lavoratori a rischio”

Sono 580 (tra i quali circa 400 disoccupati) i destinatari dei percorsi formativi per l'inserimento e il reinserimento lavorativo, in partenza tra luglio e settembre, promossi dalla Provincia di Modena con il primo bando 2010 e finanziati con risorse del Fondo sociale europeo per un totale di un milione e 800 mila euro.

Si tratta, come spiega Francesco Ori, assessore provinciale alla Formazione e al lavoro, «di percorsi indirizzati a formare professionalità espressamente richieste dal mondo produttivo che coinvolgono sia i disoccupati che gli occupati a rischio di espulsione dal mercato del lavoro, oltre ai giovani che ancora vi devono entrare e alle categorie svantaggiate. Un modo concreto per rispondere alle difficoltà create dalla crisi».

Tredici percorsi formativi, tra tecnici di produzione industriale, operatori dell'agroalimentare e dei servizi, progettisti, interesseranno 175 persone occupate con bassa qualifica, contratti atipici, in mobilità, stagionali o che rientrano al lavoro dopo un periodo di astensione. Formeranno invece operatori amministrativi, di lavorazioni in carrozzeria, di magazzino merci e della ristorazione e posatori di piastrelle ceramiche i 12 corsi rivolti a 127 disoccupati, in particolare over 45 con bassa scolarità e quindi minori possibilità di accesso al mercato del lavoro, ai quali potrà essere corrisposta un'indennità di frequenza fino a un massimo di circa 400 euro al mese. Sempre per i disoccupati, ma destinati in particolare ai giovani, sono anche i sette percorsi, per un totale di 98 iscritti, di formazione superiore che porteranno all'ottenimento della qualifica professionale regionale in tecnico delle vendite nel settore biomedicale, in amministrazione e controllo di gestione, in automazione industriale, in spedizione e logistica, nel settore abbigliamento e tecnico delle luci e del suono. A questi si affiancano i corsi regionali per la provincia di Modena: tre di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts), corsi di mille ore nei settori dell'automazione industriale, progettazione Cad e tessile-abbigliamento, e 11, di trecento ore, per persone che possiedono già una base di conoscenze in settori dalla meccanica all'edilizia, dall'alimentare all'energia.

Sono 182 infine le persone in condizione di svantaggio, dai disabili a chi rientra nelle nuove povertà, ai quali rispondono i percorsi formativi finanziati nell'ambito dell'inclusione sociale.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/7/2010
Numero
639
Ora
15,40
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: martedý 13 luglio 2010
data di modifica: martedý 13 luglio 2010