News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1234 del 14/12/2010

rischio sismico \ 3 – dal baggi al ferrari al venturi

gli interventi della provincia per la sicurezza

Degli oltre 48 milioni di euro investiti dalla Provincia di Modena nell'edilizia scolastica dal 2004 ad oggi, una quota rilevante è stata destinata a progetti per garantire la sicurezza degli edifici, con particolare riferimento all'adeguamento sismico. Gli interventi più recenti hanno riguardato l'Ipsia Ferrari di Maranello, per una spesa complessiva di 1,7 milioni di euro, e l'Isa Venturi (165 mila euro). L'investimento più rilevante dal punto di vista economico ha riguardato l'Itgc Baggi di Sassuolo, per un importo complessivo che supera i 5 milioni di euro: già realizzati i primi due stralci (due milioni 261 mila euro); il terzo, già finanziato con un milione di euro, è in programma e gli ultimi due lotti, per complessivi 2  milioni e 100 mila euro, saranno completati nel 2012 e 2013.

Sono stati realizzati con criteri antisismici, inoltre, gli interventi di ampliamento degli edifici scolastici realizzati dal 2004 ad oggi:dal liceo Fanti alla palestra dell'Itc da Vinci a Carpi, dall'ampliamento del liceo Wiligelmo a Modena al primo lotto del Formiggini a Sassuolo, oltre agli ampliamenti dell'Ita Calvi di Finale, del liceo Tassoni  del Cattaneo e dell'Iti Fermi a Modena, per un investimento complessivo di quasi 17 milioni di euro.

A questi si aggiungono gli 8,4 milioni di euro investiti dal 2004 ad oggi per interventi di adeguamento normativo e messa in sicurezza di edifici che ospitano le scuole superiori.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
14/12/2010
Numero
1234
Ora
12.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 14 dicembre 2010
data di modifica: martedý 14 dicembre 2010