News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 602 del 30/6/2010

nuova sede per i servizi agricoltura della provincia

valentini: “uffici più funzionali. e si risparmia”

I servizi dell'assessorato all'Agricoltura della Provincia di Modena si trasferiranno dopo l'estate in una nuova sede al Direzionale Modena 2, in via Scaglia, a poca distanza dal Direzionale 70 e da via delle Costellazioni dove si trovano le altre sedi in affitto dell'ente. La nuova sede, tre piani dell'edificio per circa 1.500 metri quadri, è stata selezionata tra sette proposte, attraverso una procedura di evidenza pubblica, sia in base alla convenienza economica (il costo al metro quadro è di 98 euro più Iva) sia per le caratteristiche tecniche che, per dimensioni più raccolte e funzionalità, rispondono alle esigenze di collocarvi gli uffici per la cinquantina di dipendenti dei servizi provinciali.

Il costo all'anno per la locazione degli uffici sarà, Iva compresa, di 176 mila euro contro i 260 mila euro dell'attuale sede di via Rainusso, ormai giudicata non più idonea, soprattutto dopo gli episodi di rotture delle tubazioni dell'impianto condominiale che, nei mesi scorsi, hanno provocato allagamenti, danni alle attrezzature e numerosi disagi. Le spese per la predisposizione degli uffici nella nuova sede sono interamente a carico della proprietà.

«Realizziamo due obiettivi: un risparmio di oltre 80 mila euro all'anno mettendo a disposizione dei servizi e del pubblico una sede più moderna e funzionale» commenta Marcella Valentini, assessore provinciale con delega al Patrimonio, sottolineando come in questo modo «avremo anche risparmi significativi nell'organizzazione del lavoro concentrando a distanza di poche centinaia di metri tutti gli uffici provinciali condotti in locazione, facilitando quindi i collegamenti tra le sedi, in attesa di potere avviare il recupero dell'ex Caserma Fanti da destinare, appunto, a sede di tutti questi uffici».

Le altre offerte presentate non rispondevano a pieno proprio ai requisiti di funzionalità e, comunque, erano economicamente meno vantaggiose (il costo al metro quadro era di 100 euro più Iva o maggiore) con l'unica esclusione di un'offerta sostanzialmente equivalente dal punto di vista economico ma presentata per gli attuali uffici di via Rainusso che, pur con l'impegno della proprietà a realizzare i lavori di manutenzione, non sono più giudicati idonei.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
30/6/2010
Numero
602
Ora
17.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledì 30 giugno 2010
data di modifica: mercoledì 30 giugno 2010