News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 728 del 4/8/2010

“le vie del suono”, 12ª edizione da sabato 7 agosto
l’innovazione musicale nel festival dell’appennino

Un originale percorso tra i generi musicali più diversi e tra alcuni dei progetti più interessanti, sperimentali e innovativi della scena culturale italiana. Sono le caratteristiche della rassegna "Le vie del suono" che, giunta alla 12ª edizione, prende il via sabato 7 agosto a Pavullo con il concerto di un virtuoso dell'organetto come Filippo Gambetta, capace di spaziare dal folk alla canzone d'autore.

In cartellone, fino al 25 agosto, altri cinque appuntamenti a Pievepelago tra i quali la manifestazione per band emergenti "Pieverock" e il gran finale con il concerto degli Almamegretta.  "Le vie del suono" è organizzata dal "Piccolo staff Corno magico", con la direzione artistica di Gaspare Bernardi e Peppe Galassini, e promossa dai Comuni di Pavullo e Pievepelago in collaborazione con la Provincia di Modena e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna.

«La stagione turistica in Appennino offre un ricco panorama di appuntamenti di spettacolo e di cultura per soddisfare ogni tipo di interesse e di pubblico» afferma il vice presidente della Provincia Mario Galli sottolineando, in particolare, la qualità delle proposte della rassegna che nel corso degli anni ha raccolto riconoscimenti anche a livello nazionale.

La rassegna ha il sostegno di Conad. Per informazioni: www.leviedelsuono.it. Nel primo appuntamento (sabato 7 agosto, ore 21,45, piazza Borelli a Pavullo) Filippo Gambetta, accompagnato alla chitarra da Claudio De Angeli, propone i brani dell'ultimo album "Andirivieni" dove non mancano i riferimenti alla tradizione degli organettisti diatonici italiani, ma con escursioni nello swing, nelle sonorità irlandesi o gitane, nei ritmi sudamericani.

La rassegna prosegue alla piscina Alto Frignano di Pievepelago con inizio degli spettacoli alle 21,45. Mercoledì 11 agosto si esibiscono le cinque musiciste di "Tango Fatal", giovedì 12 agosto è in programma l'incontro con Giovanni Cioni e la proiezione del suo film "In Purgatorio", martedì 17 agosto è la volta di Maria Pia De Vito con il concerto jazz "Body at work", una riflessione sul corpo attraverso musica, letteratura ed elettronica.

Il concorso Pieverock è in programma martedì 24 agosto: oltre alle quattro band finaliste si esibisce anche il gruppo "Miriam" di Torino, premio per la critica della Toast records. Mercoledì 25 agosto aprono il concerto gli Jambalaya e poi è la volta di Almamegretta, gruppo storico che spazia dal reggae alla tradizione napoletana.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
4/8/2010
Numero
728
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledì 4 agosto 2010
data di modifica: mercoledì 4 agosto 2010