News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Ambiente

Comunicato stampa N° 1023 del 14/10/2010

fiumi\2 - tutti gli interventi sugli argini modenesi
rinforzi e rialzi per far fronte alle piene più intense

Rinforzare e alzare gli argini in diversi tratti a rischio per far fronte alle piene, anche quelle più intense. Con questo obiettivo Aipo sta effettuando una serie di interventi lungo i fiumi Secchia e Panaro in vista del prossimo inverno. Al sopralluogo tecnico che si è svolto giovedì 14 ottobre sui cantieri con l'assessore regionale alla Difesa del suolo Paola Gazzolo e i responsabili di Aipo hanno partecipato il sindaco di Bomporto Alberto Borghi, il sindaco di Bastiglia Sandro Fogli e il sindaco di Ravarino Marino Gatti. Gli interventi termineranno entro la fine del 2010.

Nell'elenco spiccano i lavori a Solara, nel territorio del comune di Ravarino, per ripristinare una frana nell'arginatura in sponda destra fiume Panaro. Eseguiti anche la sistemazione della sponda e una nuova scogliera in massi per un importo di 245.000 euro.

Sempre a Solara, ma nel territorio di Bomporto, si sta eseguendo la ripresa di un'altra frana nell'arginatura in sponda sinistra del Panaro, anche qui con la realizzazione di scogliera in massi. Importo dei lavori 215.000 euro.

Ancora a Solara, nella zona di S.Rocco, comune di Bomporto, si sta effettuando l'adeguamento dell'altezza dell'argine a un metro sopra la massima piena. Previsti un muro di sostegno, il rialzo e il rinforzo dell'argine sia fiume che sul lato campagna con rivestimento in pietrame (285.000 euro).

A Ravarino, località Stuffione sono in corso i lavori per la ripresa della sponda  franata e la realizzazione di una scogliera in massi (235.00 euro), analoghi lavori, sempre a Ravarino, in località Beltrama (245.000 euro).

In corso diversi interventi anche sul Secchia con interventi di adeguamento degli argini a Soliera (300.000 euro), S. Possidonio (290.000 euro), Novi (290.000 euro) e Bastiglia dove è previsto un rialzo degli argini (290.000 euro).

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
14/10/2010
Numero
1023
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 14 ottobre 2010
data di modifica: giovedý 14 ottobre 2010