News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2010 · Ambiente

Comunicato stampa N° 951 del 29/9/2010

dalle regione 550 mila euro contro il maltempo

per lavori sui canali, anche a sassuolo e fiorano

«Questi fondi contribuiscono a migliorare la sicurezza del reticolo idrografico minore che è il più vulnerabile in caso di eventi atmosferici eccezionali, come purtroppo abbiamo constatato troppo spesso in questi ultimi anni. Siamo riusciti a far arrivare a Modena quasi la metà delle risorse disponibili». Sottolinea così Stefano Vaccari, assessore con delega alla Protezione civile della Provincia di Modena, la decisione della Regione Emilia Romagna di assegnare a Modena 550 mila euro (su un totale di un milione e 186 mila euro disponibili a livello regionale per gli enti pubblici) per il ripristino e il consolidamento di torrenti e canali  danneggiati dal maltempo durante gli eventi del maggio-giugno 2008. Di queste risorse, stabilite sulla base delle indicazioni della Provincia, quasi 300 mila euro cofinanziano interventi a Sassuolo e Fiorano lungo il reticolo dei canali dei Consorzi di bonifica dell'Emilia centrale e di Burana; previsti lavori anche Castelnuovo Rangone, Fiumalbo, Marano sul Panaro e Savignano sul Panaro.

A Sassuolo è previsto un intervento sul canale Maestro e sullo scolmatore di piena per adeguarlo alle nuove portate del rio San Marco e della fossetta Torbida; a Fiorano si consolidano le pendici in dissesto degli affluenti del torrente Fossa con ripercussioni positive anche su Formigine

Gli altri interventi finanziati riguardano i lavori del Comune di Castelnuovo Rangone per il consolidamento del Rio Gamberi e sulla strada comunale stradello Lame, mentre, sempre a Castelnuovo, il servizio tecnico di bacino della Regione realizza un intervento di ripristino sul torrente Taglio; a Fiumalbo il Comune ripristina la sponda destra del Rio Acquicciola, mentre a Savignano, il servizio tecnico regionale ripristina il rio Merdone.

A Marano, infine, è previsto il consolidamento di una briglia sul Rio Torto in località Casa Sarella.

Con lo stesso provvedimento al Regione ha concesso un finanziamento di 150 mila euro  (sempre sulla base delle indicazioni della Provincia) per migliorare le attrezzature dei Centri comunali di protezione civile a Pavullo (centro sovracomunale), Castelfranco Emilia, Medolla e S.Possidonio.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
29/9/2010
Numero
951
Ora
19.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: giovedý 30 settembre 2010
data di modifica: giovedý 30 settembre 2010