News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 88 del 27/1/2009

bretella, in vista della nuova conferenza dei servizi

incontro in regione per coordinare le proposte

E’ previsto nei prossimi giorni un incontro in Regione con le Province di Modena e di Reggio Emilia e i Comuni interessati per coordinare le proposte degli enti locali sulla bretella Campogalliano-Sassuolo, in vista della conferenza dei servizi che si svolgerà il 3 marzo a Roma. Lo annuncia Egidio Pagani, assessore alla Viabilità della Provincia di Modena, dopo il primo incontro della Conferenza dei servizi che si è svolto a Roma lunedì 26 gennaio.

«Alla Conferenza – sottolinea Pagani – abbiamo presentato le nostre proposte per migliorare il progetto in particolare in vista dell’apertura dello scalo merci di Marzaglia e del riassetto del casello Modena nord».

La Provincia di Modena ha chiesto il riassetto della viabilità di collegamento tra lo scalo merci di Marzaglia e il sistema delle tangenziali di Modena e dei collegamenti con il casello di Modena nord dell’Autosole, tenendo conto del progetto di Autobrennero di revisione dello svincolo tra l’A22 e l’A1.

Nel corso della Conferenza Pagani ha espresso anche la preoccupazione per  lo stato dei finanziamenti: per realizzare la bretella sono disponibili finora i 234 milioni di euro decisi dal Cipe che sono sufficienti a realizzare solamente il primo tratto da Campogalliano a Marzaglia. Per realizzare l’intera opera, in base alla recente revisione dei costi da parte di Anas, servono complessivamente 620 milioni di euro.

Per questo, sostiene Pagani, «chiediamo al Governo che, se non è in grado di finanziare l’intera opera, si realizzi il progetto con la finanza di progetto».

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
27/1/2009
Numero
88
Ora
15.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: martedý 27 gennaio 2009
data di modifica: martedý 27 gennaio 2009