News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 310 del 19/3/2009

dopo le cure nel centro fauna selvatica di modena
sabato 21 marzo tre rapaci tornano sull’adamello

Due gheppi e una poiana saranno liberati, sabato 21 marzo, nel Parco dell’Adamello a Brescia dai volontari del  Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena.

Nei mesi scorsi i rapaci erano stati recuperati feriti o in difficoltà nell’area del Parco per poi essere affidati alle cure dei volontari del Centro modenese in via Nonantolana che in questi anni è diventato un punto di riferimento per le attività di salvaguardia della fauna selvatica.

Da tempo la Provincia di Modena e Il Centro fauna collaborano con gli operatori del Parco dell’Adamello, in particolare a un progetto per il reinserimento nell’area protetta di caprioli recuperati nel modenese.

Alla liberazione dei rapaci partecipa anche Alberto Caldana, assessore all’Ambiente della Provincia di Modena.  

I volontari del Centro, guidati da Piero Milani, saranno ospiti lunedì della trasmissione di rai 3 Geo & Geo (alle ore 17,30) per parlare in particolare della tutela dei ricci.

Il Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
19/3/2009
Numero
310
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 19 marzo 2009
data di modifica: giovedý 19 marzo 2009