News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2009 · Pari opportunitÓ

Comunicato stampa N° 337 del 25/3/2009

bilancio della conferenza delle elette di modena\2

già modificato lo statuto in 20 comuni virtuosi

Sono 20 su 47 i Comuni della Provincia di Modena che hanno modificato il proprio statuto inserendo la norma antidiscriminatoria che prevede che le Giunte siano formate almeno per il 30 per cento da donne.

Modena e Carpi sono stati i primi. L'elenco comprende anche Campogalliano, Castelfranco, Castelnuovo Rangone, Cavezzo, Concordia, Fiorano, Formigine, Maranello, Marano, Mirandola, Nonantola, Novi, San Felice, San Possidonio, Sassuolo, Savignano, Serramazzoni, Soliera, mentre Medolla e Finale hanno inserito solo una norma generica.

I Comuni che hanno approvato l'ordine del giorno che porterà alla modifica dello statuto sono: Bastiglia, Montecreto, Montefiorino, Pievepelago, San Cesario, San Prospero, Sestola, Vignola, Zocca.

I Comuni che ancora non hanno approvato l'ordine del giorno sono Bomporto, Camposanto, Castelvetro, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Montese, Palagano, Pavullo, Polinago, Prignano,

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
25/3/2009
Numero
337
Ora
12,50
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 25 marzo 2009
data di modifica: mercoledý 25 marzo 2009