News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2009 · Ambiente

Comunicato stampa N° 1117 del 27/10/2009

deposito di rivara, commissione conclude i lavori

mercoledì 28 ottobre la giunta discute la relazione

Si sono conclusi i lavori della commissione tecnica sul nuovo progetto di deposito di gas a Rivara. La relazione sarà esaminata mercoledì 28 ottobre dalla Giunta provinciale che approverà anche un documento sul tema del progetto della Independent Gas Management (ora associata a Erg Italia) per la realizzazione di un deposito di gas sotterraneo a Rivara.

La commissione, voluta dalla Provincia di Modena e dall'Unione dei Comuni dell'Area nord per esprimere un parere sul progetto, è composta da sei tecnici più un avvocato.

I componenti sono i professori Doriano Castaldini (geomorfologo), Ezio Mesini e Francesca Verga (entrambi esperti di ingegneria dei giacimenti di idrocarburi), Francesco Mulargia (previsione dei terremoti e rischio sismico), Marco Mucciarelli (sismologo), il geologo Antonio Scaglioni e l'avvocato Anna Maria Randelli. Il coordinamento della commissione è affidato all'ingegner Alberto Pedrazzi, dirigente del servizio Impatto ambientale della Provincia di Modena.

Il nuovo progetto rappresenta un'integrazione di quello presentato nel 2007, come richiesto dalla commissione per la Valutazione dell'impatto ambientale (Via) del ministero dell'Ambiente.

Il lavoro della commissione fa parte il percorso relativo alla Via di competenza del ministero dell'Ambiente con il coinvolgimento, nella conferenza dei servizi, della Regione che a sua volta richiede il parere degli enti locali interessati.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
27/10/2009
Numero
1117
Ora
18.30
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: martedý 27 ottobre 2009
data di modifica: martedý 27 ottobre 2009