News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 839 del 31/7/2009

2 agosto 1980, la strage alla stazione di bologna
malavasi: “ricordare è un dovere delle istituzioni”

Ci sarà anche una rappresentanza della Provincia di Modena, domenica 2 agosto, alla commemorazione per il 29° anniversario della strage alla stazione ferroviaria di Bologna avvenuta il 2 agosto 1980. A rappresentare la Provincia, che parteciperà con il gonfalone al corteo previsto nella mattinata lungo via Indipendenza, ci saranno l'assessore al Bilancio Marcella Valentini e i consiglieri Patrizia Cuzzani e Dante Mazzi.

«È un dovere delle istituzioni ricordare la strage di Bologna - commenta Demos Malavasi, presidente del Consiglio provinciale che, nella seduta di giovedì 30 luglio ha osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime - perché tragedie come quella, e come le altre che hanno segnato la storia recente del nostro Paese, non si ripetano più e perché si rafforzino le radici della nostra democrazia».

La giornata del 2 agosto è dedicata alla memoria delle vittime non solo della stazione di Bologna ma di tutte le stragi come quelle dei treni Italicus e 904 Napoli-Milano. In loro ricordo, all'interno della commemorazione è prevista la partenza di un treno straordinario per San Benedetto Val di Sambro dove saranno deposte corone sulle lapidi alla memoria.

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
31/7/2009
Numero
839
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdì 31 luglio 2009
data di modifica: venerdì 31 luglio 2009