News

Eventi

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Eventi

Giornate FAI di primavera

Nel weekend del 25 e 26 marzo apertura straordinaria di oltre 1000 beni del patrimonio artistico e naturalistico italiano. Nel modenese in programma visite guidate al Castello di Montegibbio e a villa Cionini Barbolini nel comune di Sassuolo, una crociera lungo il fiume Panaro a Bomporto con fermate presso le ville storiche, la visita alla zona Portovecchio e al Centro Allevamento Quadrupedi dell'Esercito a San Martino in Spino nel comune di Mirandola.

Immagine corrente

Sabato 25 e domenica 26 marzo in tutta Italia è in programma la 25esima edizione delle "Giornate FAI di Primavera", un appuntamento con le bellezze del nostro paese promosso dal Fondo Ambiente Italiano.

Si tratta di un evento dedicato a tutti coloro che hanno a cuore il patrimonio artistico e naturalistico italiano, che si svolge in siti particolari, spesso inaccessibili, eccezionalmente resi disponibili al pubblico. Quest'anno vengono aperti oltre 1000 beni in tutte le Regioni italiane, con visite a contributo libero presso chiese ed altre strutture religiose, palazzi, castelli, musei, aree archeologiche, teatri, borghi, torri medievali, ville, parchi e giardini, ma anche altri luoghi più inconsueti.

I visitatori possono avvalersi di migliaia di guide d'eccezione: sono gli Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustrano gli aspetti storico-artistici dei monumenti, dopo essersi preparati con l'aiuto dei loro insegnanti e dei Delegati FAI, grazie ad un progetto formativo nato nel 1996 e cresciuto nel tempo.

Nel modenese sono tre le proposte per i visitatori.

La prima opportunità è la visita guidata al Castello di Montegibbio e a Villa Cionini Barbolini nel territorio del Comune di Sassuolo, in programma sabato 25 marzo dalle ore 10 alle ore 17. Noto fin dall'anno Mille, il castello deve parte delle forme attuali al grande restauro di metà dell'Ottocento ispirato ai castelli matildici a cui queste terre furono soggette. L'impianto del castello rispetta la conformazione dell'altura dove è collocato, con un'alta torre ed annesso palazzo feudale, chiesa e servizi. Poco lontano sorge la villa castellana dei Barbolini Cionini, circondata da un parco. Le visite sono curate dagli Apprendisti Ciceroni dell'Istituto di Istruzione Superiore "Elsa Morante" di Sassuolo, dei Licei Scientifici "A. Tassoni" e "Wiligelmo" di Modena.
Tra le iniziative speciali si segnalano un punto ristoro con prodotti tipici a cura del Circolo Boschetti Alberti e alle ore 17.30 un Concerto offerto dall'Associazione Amici dell'organo "Johann Sebastian Bach", con interpreti l'organista Stefano Manfredini e il soprano Alice Molinari.

La seconda proposta è una crociera a bordo di una imbarcazione storica lungo il fiume Panaro e visita ad alcune delle Ville storiche presenti sulla riviera tra Bomporto e Camposanto, in programma sabato 25 e domenica 26 marzo dalle ore 10 alle 17. Si tratta di splendide residenze collocate sulle sponde lungo l'idrovia Naviglio-Panaro, che per secoli ha collegato Modena con l'Adriatico e Venezia.
Tra le iniziative speciali si segnala venerdì 24 marzo dalle 20 alle 22 la crociera inaugurale con cena spettacolo a Solara, in collaborazione con ERT Fondazione nell'ambito del progetto "Un bel dì saremo".
Il servizio di navigazione è attivo nel tratto di fiume compreso tra la confluenza del Naviglio e Villa Cavazza, a cura dell'Associazione Remiera Euganea di Monselice.
Punti di ristoro previsti sono in Piazza Donatori di Sangue a Bomporto presso ASD Baracca Beach, via Zoccolo a Bomporto vicino all'approdo Festa del Lambrusco di Sorbara, in Piazza a Solara presso le Associazioni di Volontariato di Solara. Le visite sono curate dagli Apprendisti Ciceroni del Liceo Scientifico "Morando Morandi" di Finale Emilia, dell'IIS "Antonio Meucci" di Carpi, del Liceo Classico e Linguistico "Muratori San Carlo" di Modena e dell'IIS "Adolfo Venturi" di Modena.
Per il servizio di navigazione i posti sono limitati. Il costo del viaggio è di 5 euro a persona.

La terza possibilità è la visita guidata alla zona Portovecchio e V° Centro Allevamento Quadrupedi dell'Esercito Italiano a San Martino in Spino nel comune di Mirandola, in programma sabato 25 e domenica 26 marzo dalle ore 10 alle 17. Aperto per la prima volta al pubblico in occasione delle Giornate FAI 2017, questo luogo ha ospitato il fulcro del Comando Militare del V° Centro Allevamento Quadrupedi dal 1883 al 1954, in continuità con la secolare tradizione locale dell'allevamento di cavalli di razza allo stato semibrado, grazie alle caratteristiche morfologiche del territorio, che presenta selve, valli e corsi d'acqua. Tra le strutture visitabili vi sono il Palazzo con la foresteria, il magazzino cereali, le tettoie e gli edifici di servizio, straordinari manufatti edilizi unici nel loro genere.
Le visite sono a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Scientifico Statale "Morando Morandi" di Finale Emilia e del Liceo Linguistico "G. Pico" di Mirandola.
Si segnalano anche un concerto musicale e l'iniziativa "Un territorio da scoprire. Degustazioni teatralizzate della bassa modenese", a cura del Centro di Educazione Ambientale "La Raganella".

La prenotazione è obbligatoria per le visite guidate a Castello di Montegibbio e Villa Cionini Barbolini, nonchè per tutte le crociere da Bomporto e per la cena del 24 marzo a Solara. Per prenotare è possibile telefonare al numero 373.7642601 (ore 9-13 e 14-18), inviare una email all'indirizzo delegazione.modena@fondoambiente.it, oppure effettuare la procedura online nell'apposito sito del Fai dedicato alle prenotazioni (vedere link negli approfondimenti).

In occasione della 25° edizione delle Giornate FAI di Primavera vengono organizzate alcune biciclettate per tutti coloro che vogliono visitare i vari luoghi muovendosi sulle due ruote a pedali. Per ogni biciclettata è necessario pagare un contributo per l’assicurazione direttamente all’associazione locale.
Nel territorio modenese domenica 26 marzo è organizzata una biciclettata lungo la Riviera del Panaro, con partenza a Modena in Largo Garibaldi presso le Fontane dei due Fiumi (ritrovo ore 9, partenza ore 9.15). Il percorso segue la Ciclabile Modena-Bastiglia-Bomporto tutta asfaltata, lunghezza circa 45 KM andata e ritorno, di facile difficoltà. Referente Diana Tel. 347.4506510.

Dal sito internet delle Giornata Fai di Primavera è possibile scaricare gratuitamente l'applicazione per smartphone e tablet Apple e Android con cui è possibile trovare tutte le informazioni sui Beni aperti in tutte le Regioni italiane.

Fino al 3 aprile è infine possibile sostenere la missione del FAI in difesa dei Beni Culturali italiani inviando un sms al numero 45517 e donando 2, 5 o 10 euro.

Scheda informativa

Scheda informativa
Quando
da venerdì 24 marzo 2017 a domenica 26 marzo 2017
Orario: - visite al Castello di Montegibbio e Villa Cionini Barbolini sabato 25 e domenica 26 marzo ore 10-17

- crociere lungo il fiume e visite alle ville storiche della Riviera del Panaro sabato 25 e domenica 26 dalle ore 10 alle 17

- venerdì 24 marzo dalle ore 20 alle 22 crociera inaugurale lungo il fiume Panaro e cena spettacolo a Solara

- biciclettata lungo la Riviera del Panaro domenica 26 marzo con partenza da Modena in Largo Garibaldi alle ore 9.15 (ritrovo ore 9 presso le Fontane dei due Fiumi)

- visite a zona Portovecchio e V° Centro Allevamento Quadrupedi dell'Esercito Italiano a Mirandola sabato 25 e domenica 26 marzo dalle ore 10 alle 17.
Dove
Castello di Montegibbio
Indirizzo: Via Montegibbio - 41049 Sassuolo (MO)
Mappa di Google: Mappa di Google
Bomporto
Indirizzo: - 41030 Bomporto (MO)
Mappa di Google: Mappa di Google
Villa Cavazza - Bomporto
Indirizzo: Via Gorghetto, 100, Solara - 41030 Bomporto (MO)
Mappa di Google: Mappa di Google
San Martino in Spino - Mirandola
Indirizzo: San Martino in Spino - 41037 Mirandola (MO)
Mappa di Google: Mappa di Google
Note
La prenotazione è obbligatoria per le seguenti iniziative (tel. 373.7642601 ore 9-13 e 14-18, email delegazione.modena@fondoambiente.it):
- visite guidate a Castello di Montegibbio e Villa Cionini Barbolini
- tutte le crociere da Bomporto (posti limitati) e per la cena del 24 marzo a Solara.
chiude le informazioni relative alle data
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 20 marzo 2017
data di modifica: martedý 21 marzo 2017