News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2001

Comunicato stampa N° 439 del 13/9/2019

All'incontro a Bologna con la Ministra De Micheli
Tomei: "Via alle grandi opere e lavori sulle statali"

La realizzazione degli interventi Anas attesi da tempo sulla statale 12 e la via Emilia, comprese  le varianti agli centri abitati di S.Prospero, Sorbara, Montale, Pavullo e Lama Mocogno e maggiori fondi alle Province per gli investimenti sulle manutenzioni della rete stradale provinciale. Sono alcune delle richieste contenute in una lettera consegnata alla ministra delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli da Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, nel corso di un incontro con gli amministratori locali che si è svolto venerdì 13 settembre a Bologna su iniziativa della Regione Emilia Romagna. 

Intervenendo all'incontro, Tomei ha sottolineato che «la viabilità è un sistema integrato, in cui ciascun gestore deve fare la propria parte. La nostra la facciamo ogni giorno, pur nella scarsità di risorse che in questi ultimi quattro anni hanno significato 110 milioni di euro in meno per manutenzioni e nuove infrastrutture».

Nella lettera si ricordano anche gli oltre 180 ponti sui quali è necessario eseguire periodiche manutenzioni per i quali servono maggiori risorse e «le grandi opere che attendono il via da anni, come la Cispadana, la Bretella Campogalliano Sassuolo e la cosiddetta "complanarina" di Modena.

«Realizzare questi interventi - sottolinea Tomei - significa rendere maggiormente produttivo il nostro territorio, collegare distretti industriali, comunità di persone, agevolare il turismo.  Sono certo che la ministra saprà prestare la giusta attenzione alle nostre richieste, per quanto ci riguarda, noi restiamo a disposizione per ogni contributo e chiarimento richiesto e le auguriamo buon lavoro per il nuovo incarico recentemente assunto».

Tra le altre opere di competenza statale sollecitate da Tomei figurano anche il completamento della tangenziale di Mirandola, la rotatorie tra la statale 12 Canaletto con la provinciale 1 a Sorbara e la provinciale 3 Giardini, le manutenzioni sulla via Emilia e la realizzazione di una rotatoria a Castelfranco Emilia oltre a un riassetto delle connessioni verso Modena e verso Reggio Emilia.

Alla ministra è stato consegnato anche un dossier sulla richiesta di interventi da parte di Anas, contenute in un recente ordine del giorno dei sindaci modenesi.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/9/2019
Numero
439
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 13 settembre 2019
data di modifica: martedý 17 settembre 2019